Siamese: 5 cose che (forse) non sai del tuo gatto

Bello e aristocratico è un gatto che sa anche essere molto arrogante e addirittura “diabolico”. E non è un felino adatto a tutti

Il gatto Siamese, elegante e dallo sguardo magnetico, affascina da sempre gli amanti dei felini domestici. Chi se lo mette in casa, e sono tantissimi non solo in Italia, ne rimane sedotto. Aristocratico nei movimenti, sa essere docile e aggressivo, solitario e di compagnia, vigile e distratto. Il Siamese, asiatico di origine, è tutto e il contrario di tutto e forse, proprio per questa sua caratteristica, è un gatto irresistibile. Se ci entri in contatto, non te ne liberi più, ti rimane nel cuore. Ma ci sono alcune sfumature del suo carattere e della sua personalità che non tutti conoscono, piccoli dettagli che a volte possono passare inosservati. Ecco cinque cose che potresti anche non aver notato.

Diabolici

La malefica coppia di Siamesi del lungometraggio di animazione Lilli e il vagabondo centra perfettamente questa loro caratteristica. I Siamesi sanno essere dolci ma anche malefici e calcolatori. Sanno sempre quello che vogliono e per ottenerlo sono disposti a tutto. Nonostante un musino che fa tenerezza, sono dei veri e propri combina guai.

Imprevedibili

Prima di uscire di casa, controlla sempre che non si sia infilato nella tua borsa. Molti esemplari, infatti, non sanno resistere a scatoloni, cassetti lasciati aperti o appunto borse. Come vedono quella che a loro sembra una cuccia, ci si in filano dentro.

Mimetici

A volte sembra lo facciano di proposito, ma trovarli diventa impossibile. Hanno la straordinaria capacità di mimetizzarsi sul tappeto del salone, sul piumone del tuo letto o sul divano, ma in alcuni casi anche sul pavimento.

Arrampicatori

Dentro casa non c’è nulla su cui non si arrampicheranno, soprattutto nei loro primi anni di vita. Sono stati visti raggomitolarsi sulle cornici delle porte, sul soffione della doccia o in cucina sui tubi del gas.

Arroganti

Impaziente e sempre desideroso di attenzioni, se trascurato questo gatto sa essere decisamente arrogante. Per attirare l’attenzione dei proprietari, il Siamese è disposto a tutto, anche a snervarti con la sua “vocina”, come timbro molto simile a quella degli umani.

Photo Credits Pinterest

Commenti

comments