Trovano una scatola in un parcheggio: dentro l’animale più triste del mondo [FOTO]

Alcune persone stavano prendendo l’auto in un parcheggio quando si sono accorte che c’era una scatola abbandonata proprio vicino alla vettura. Il contenuto era il più triste del mondo

Trovano una scatola in un parcheggio: dentro l’animale più triste del mondo [FOTO]

La settimana scorsa, a St Albans, in Inghilterra, un uomo che stava attraversando un parcheggio insieme ad altre persone ha notato una strana scatola abbandonata vicino ad una vettura. Incuriosito si è avvicinato e ha capito che non si trattava di una scatola vera e propria, bensì di un terrario con una parte in vetro, di quelli che si utilizzano per contenere i rettili. Ma non è finita qui: perché dentro c’era ancora un drago barbuto. L’animale era sporco e certamente affaticato, ma, fortunatamente, era ancora vivo.

Nella scatola c’era un drago barbuto

Il buon samaritano ha così immediatamente chiamato la RSPCA (Royal Society for the Prevention of Cruelty to Animals) che gli ha prontamente indicato come dargli un primo soccorso e dove portarlo per una visita. Secondo Nicola White, funzionario della RSPCA specializzato in animali esotici, ritrovamenti del genere sono tutt’altro che eccezionali. Infatti, molte persone che scelgono di adottare rettili (credendoli più semplici di cani o gatti) poi non sanno come gestirli e li abbandonano. “Il numero di chiamate ricevute dalla RSPCA sui rettili è aumentato del 20% negli ultimi cinque anni e purtroppo siamo regolarmente chiamati a raccogliere animali di questo tipo – ha detto White alla stampa locale – come questo povero drago barbuto, che sono stati abbandonati o trascurati, presumibilmente perché i proprietari non li vogliono più o non può prendersi cura di loro correttamente”.

Tutti gli animali vanno accuditi con cura

I draghi barbuti, infatti, richiedono esperienza e impegno per prendersi cura di loro. Possono vivere fino a 12 anni o più, e da adulti possono diventare lunghi anche 50 centimetri. “Vengono comunemente venduti nei negozi di animali e online – ha proseguito l’esperto – Tuttavia spesso vengono consegnati ai loro proprietari senza adeguate speigazioni o precauzioni. I rettili dipendono completamente dai loro proprietari per soddisfare i loro bisogni“. Per questo, prima di prendere un qualsiasi animale in casa, è bene documentarsi a dovere. Un amico deve essere per sempre, in qualsiasi caso e per qualsiasi specie.

LEGGI ANCHE: COME PRENDERSI CURA DI UN DRAGO BARBUTO

Photo Credits Facebook