Cani da salotto: 5 razze perfette per il divano

Ci sono cani che amano molto stare in casa a fare compagnia ai loro proprietari. Andiamo alla scoperta di cinque razze, dolci e affettuose, che vivrebbero sempre tra le quattro mura domestiche

Si dice che i cani hanno bisogno di spazi aperti, anche quando stanno in casa. Il che è assolutamente vero, perché non va mai dimenticato che sono animali dotati di istinto. Eppure ci sono razze che preferiscono di gran lunga stare, passeggiata e bisogni a parte, stare tra quattro mura, dormire su di un bel cuscino e non si sposterebbero da lì quasi per nulla al mondo. Se anche voi siete d’accordo con questa filosofia di vita, ecco 5 razze che potrebbero fare al caso vostro.

Bichon Avanese

Prende il nome da L’Avana, la capitale di Cuba: sembra che un italiano, portò nell’isola caraibica i suoi progenitori che, per via dell’ambiente diverso da quello di nascita, diedero vita a cagnolini un po’ differenti dall’originale. È un cane piccolo e grazioso, in genere molto robusto e molto vigile. Il pelo è di colore beige, più o meno scuro e il suo peso non supera di media i 6 kg. È molto simpatico e allegro, ama i bambini con cui può giocare a lungo.

Cinese nudo

È una razza senza pelo e a dispetto del nome, oggi è assente in Cina, mentre è diffusa e allevata in Europa, soprattutto in Gran Bretagna. I maschi possono superare i trenta centimetri, mentre le femmine si attestano su questa altezza al garrese. È un animale attivo, allegro, vivace e ubbidiente, ideale per i bambini. È un cane molto delicato, teme il freddo: se ben tenuto può vivere molto a lungo.

Maltese

Il nome, come erroneamente molti pensano, non derivano dall’isola di Malta a da un’antica città siciliana di nome Melita. Sono cani che da millenni vivono nell’area mediterranea e oggi sono molto diffusi anche negli Stati Uniti, in Giappone e in Inghilterra. Le dimensioni? I maschi vanno dai 21 ai 25 centimetri al garrese, mentre le femminucce possono essere un paio di centimetri più piccole. È una razza molto vivace e intelligente, si affeziona tantissimo al proprietario e può trascorrere ore e ore a guardarlo. Ha un carattere permaloso ma anche giocherellone ed è di ottima compagnia per i bambini. Ma esige rispetto, altrimenti ringhia.

Pechinese

È un cane antichissimo: sue raffigurazioni si trovano su bronzi del 2000 avanti Cristo. Si tratta di una razza dalle piccole, con collo e zampe corte. Il suo peso è tra i due e gli otto chili e l’altezza massima è di 25 centimetri. Di carattere docile e obbediente, estremamente pigro, ma leale e coraggioso, non dà confidenza agli estranei, non dimostra affetto in modo plateale. I bambini li ignora.

Piccolo cane Leone

Considerato il cane più raro del mondo, è di origine francese ma potrebbe discendere dal Maltese. La sua taglia varia dai 25 ai 32 centimetri e il pelo è lungo e ondulato, ma non arricciato. Sono intelligenti, affettuosi e vivaci, tra l’altro sono sempre in cerca di coccole e hanno bisogno di attenzioni, altrimenti si rattristano e si offendono. Hanno uno spiccato senso della protezione della casa e di chi ci abita.

Photo Credits Facebook

Commenti

comments