Vanno a prendere la barca in mare: poi lo shock [VIDEO]

All’inizio di questa settimana, due novelli sposi hanno raggiunto la marina il porto per controllare la loro barca a vela. Lì lo shock

Dan e Kendra Campbell erano appena arrivati alla marina di Comox Valley, nella British Columbia, in Canada, per controllare la loro barca a vela. Ma guardarono verso il porto, l’uomo disse a sua moglie che non riusciva a vederla in mare. Così, la coppia decide di prendere un tender e raggiungere il posto dove era ormeggiata. “Gli ho detto che era pazzo – ha detto Kendra al sito The Dodo – dove altro poteva essere? Poi siamo saliti sul nostro tender e, ovviamente, la nostra barca non era dove l’avevamo lasciata ancorata”.

L’orca aveva preso la barca

“Non sapevamo cosa pensare, era assurdo che la corrente l’avesse trascinata via”. Poi, dopo diversi minuti di panico, i due hanno scorto il loro albero dietro a una barca più grande. Non sembrava esserci nessuno a bordo, eppure le due imbarcazioni si avvicinavano pericolosamente. Poi, lo shock: c’era un’orca che aveva agganciato la loro ancora e che si stava trascinando la barca in mezzo al mare. Insomma, stava semplicemente giocando. L’orca, che è identificata con il nome T73B, è ben nota agli abitanti di Comox Valley poiché spesso entra nel porto per cacciare mammiferi marini come foche e focene. Fa parte di una sotto popolazione di orche transitorie, che mangiano principalmente mammiferi anziché pesci e trascorrono molto tempo da soli o in piccoli gruppi. Ma nessuno aveva mai visto T73B – o qualsiasi altra orca – giocare in quel modo.

Un gioco pericoloso

La scena è stata ripresa con i telefoni cellulari ed è stata poi postata su Facebook e ha avuto moltissime visualizzazioni. Dopo un po’, piroette a parte, l’orca si stancata e ha lasciato stare la barca. Certo, c’è stato qualche danno (che l’assicurazione dovrebbe pagare), ma almeno i due non erano a bordo in quel momento.

Photo Credits Facebook

Commenti

comments