Ha bisogno di aiuto ed entra in farmacia. Ecco cosa accade dopo [FOTO]

Non stava bene e non sapeva a chi chiedere aiuto: così ha deciso di entrare in una farmacia. Ecco cosa è successo dopo

Non stava bene, era sola, e non riusciva quasi a muovere le zampe posteriori. Così ha cercato di farsi aiutare e, forse neanche a farlo apposta, è entrata in una farmacia, magari come aveva visto fare alle persone che le passavano davanti quasi senza accorgersi di quella gattina, così sola, così sofferente. Ed è proprio in questo modo che inizia la storia di Quinn, una micina originaria del Missouri, o meglio la sua seconda vita. Perché varcare quella soglie le ha permesso di essere salvata.

È entrata in farmacia per chiedere aiuto

“Siamo rimasti molto sorpresi – hanno detto i farmacisti – quando abbiamo visto la piccola tentare di superare l’ingresso della nostra attività”. Vedendo le condizioni della gatta, i dottori hanno subito contattato un’associazione locale, che si occupa di animali in difficoltà, il Southern Cross Animal Rescue. Una volta portata nel loro rifugio, il veterinario ha constatato che la piccola era piuttosto diffidente nei confronti degli esseri umani, e non è stato facile visitarla. Ma per fortuna le sue condizioni non erano gravi.

Ora ha bisogno di una casa

Ora Quinn è stata data in affidamento a una famiglia che la sta aiutando a socializzare. Nel frattempo, è stata anche operata e curata in una clinica veterinaria: “aveva il femore destro rotto, e alcuni problemi ai legamenti alla zampa sinistra. Una volta finita la convalescenza potrà essere adottata definitivamente, ma se non fosse entrata in quella farmacia, forse le cose per lei non sarebbero mai cambiate…

Photo Credits Facebook

Commenti

comments