NewsPrimo Piano

Donna scomparsa viene ritrovata nel corpo di un pitone [FOTO]

Dopo aver denunciato la scomparsa di una donna di 54 anni, gli abitanti del villaggio insieme alla autorità sono riusciti a trovare il suo corpo: la donna è stata inghiottita da un pitone.

Una macabra scoperta è toccata agli abitanti di un piccolo villaggio in Indonesia. Nella giornata di ieri era stata denunciata la scomparsa di una donna di 54 anni di cui si erano ormai perse le tracce. Dopo averla cercata in lungo e in largo alcuni residenti hanno avvistato un serpente molto grande vicino ad alcuni oggetti particolari: il pitone si muoveva vicino ad alcuni effetti personali che poi sono stati riconosciuti come appartenenti alla donna.

Una volta catturato il rettile è arrivata la scoperta shock: all’interno del serpente si trovava infatti il corpo della donna che era stato inghiottito dall’animale intatto. Gli abitanti hanno tagliato la pancia del serpente e tirato fuori il corpo della donna: il video è stato caricato online ma di sicuro non è un filmato adatto alle persone più semplici poichè mostra chiaramente il momento in cui il corpo senza vita della poveretta viene trovato dentro al pitone.

Nonostante questo ritrovamente shock non è la prima volta che un evento del genere accade: solo un mese fa un altro serpente “killer” aveva inghiottito un bracciante agricolo e i residenti se ne sono accorti poichè il rettile si aggirava nei pressi delle piantagioni dove di solito lavorare il giovane. Il serpente è solito inghiottire le sue prede tutte intere per poi digerirle a mano a mano che i succhi gastrici fanno il loro dovere: la preda viene prima immobilizzata e stritolata e poi inghiottita del tutto. Una morte assurda che purtroppo è accaduta già due volte nel giro di pochi giorni.

Photo Credits Facebook

Back to top button
Privacy