Torna in hotel e trova un “ospite” incredibile [FOTO+VIDEO]

Una donna in vacanza in un hotel è tornata in camera dopo una gita e si è trovata di fronte una scena incredibile e un ospite a sorpresa

Durante un viaggio in Norvegia, una donna si è trovata di fronte a una scena incredibile. Infatti, mentre tornava nella sua camera d’hotel, ha visto che un orso polare si stava affacciando da una delle finestre della struttura in cui alloggiava. Così, ha deciso di riprenderlo col suo cellulare e ha postato il video su Twitter. La signora, che di mestiere fa la guida turistica, si era accorta del passaggio dell’intruso, avendo notate le impronte intorno all’albergo, ma non credeva fosse ancora là.

L’orso è rimasto in hotel per parecchie ore

“Con un orso stressato che è rimasto bloccato in quel luogo per diverse ore, non è il momento di provare ad andare ad aprire la porta porta della camera”, ha detto Malin Stark, al giornale locale Aftonbladet. Così, insieme al personale del luogo, hanno pensato che fosse meglio aspettare i soccorsi. L’orso, però, iniziava ad agitarsi e a devastare l’intero magazzino dove era rimasto intrappolato.

La fuga è sorprendente

Infine, quando ha sentito l’elicottero del governo locale che si librava sopra di lui, si è alzato in piedi ed è uscito dalla minuscola finestrella del magazzino, camminando come se nulla fosse verso l’acqua e saltando nel mare. A parte un piccolo taglio sulla sua zampa, non sembrava essere ferito. Va detto, comunque, che gli orsi polari sono piuttosto comuni a Svalbard e che non è difficile incontrarne uno qui. Sfortunatamente, però, anche in altre parti del mondo sempre più orsi polari entrano in contatto con gli esseri umani a causa dei cambiamenti climatici e della perdita del loro habitat naturale.

Photo Credits Twitter

Commenti

comments