Trova una scatola fuori dall’ufficio: ecco che cosa c’è dentro [FOTO]

Una donna ha trovato una strana scatola di quelle utilizzate in laboratorio fuori da suo ufficio: una volta aperto il contenitore ha scoperto che al suo interno era stato abbandonato un piccolo animale…

Stava andando al lavoro come tutte le mattine quando all’improvviso ha notato una strana scatola sull’ingresso dell’ufficio: contenitori del genere di solito si trovavano sul retro e per questo si è incuriosita e ha deciso di aprirla. Una volta tolto il coperchio di metallo si è trovata davanti ad una scena che proprio non poteva immaginare: dentro c’era una gattina di poche settimane, quattro o cinque al massimo, ed era in pericolo di vita.

“Era chiusa dentro una scatola di metallo. Una scatola utilizzata per i campioni di laboratorio”, ha raccontato la donna dopo lo shock iniziale. “Questa scatola ha tenuto al caldo la gattina per un po’ ma se nessuno si fosse accorto di lei, probabilmente sarebbe morta”, continua la sua salvatrice. Una volta tirata fuori dalla scatola di metallo la piccola gatta è stata sottoposta alle cure dei veterinari che hanno scoperto purtroppo che aveva un’infezione respiratoria e un problema all’occhio. Sottoposta alle cure in una struttura adatta, la micia si è completamente ristabilita ed è stata data in affido temporaneo alla responsabile di un centro che si occupa di animali abbandonati.

“In primavera ed estate, molti cuccioli vengono abbandonati a Lancaster e molte volte le strutture non hanno abbastanza spazio per ospitarli tutti. Per fortuna lei è sopravvissuta, e adesso avrà una vita migliore”, ha spiegato la donna dal rifugio per animali. Per fortuna la gattina è stata trovata prima che fosse troppo tardi e ha potuto essere salvata: ora aspetta solo le cure amorevoli di una famiglia che le faccia dimenticare le ore chiusa al buio in quella scatola di metallo.

Photo Credits Facebook

 

Commenti

comments