#Riccanza: 5 cani milionari e un programma tv

Dopo i ricconi e le loro mamme, questa volta tocca ai nostri amici a 4 zampe essere protagonisti dello show televisivo #Riccanza

Sul piccolo schermo trasmettono davvero di tutto e di recente su Mtv ha ottenuto un gran successo una sorta di reality show che incentrato sulle vite di alcuni giovani provenienti da famiglie a dir poco agiate. Il format, intitolato #Riccanza, ha conquistato milioni di appassionati, tanto che è seguito uno spinoff sulle madri di questi milionari: Mamma che riccanza! Non contenti, o forse troppo soddisfatti, ora è arrivato il momento di una nuova versione del docureality, che ha come protagonisti i nostri amati pelosi, chiamato #Riccanza! Vita da cani.

Un successo annunciato per Mtv, anticipata da pillole online

Al centro della trasmissione, al via martedì 22 maggio alle 22.50 su Mtv (canale 133 di Sky), le vite di cinque cani di varie razze che vivono una condizione particolarmente agiata. I loro proprietari li accudiscono e li viziano con vestiti, collari-gioiello, accessori di lusso e una vita a cinque stelle. Lo show vuole raccontare le abitudini di questi fortunatissimi (almeno superficialmente) cagnolini, ma anche le dinamiche con i loro padroni e il mondo che li circonda partendo proprio dal loro punto di vista. Ad anticipare #Riccanza, una serie di pillole che saranno online sul sito www.mtv.it/riccanza a partire da oggi, martedì 15 maggio. La voce narrante è ancora una volta di Farid Shirvani, volto storico di #Riccanza, pronto a guidare gli spettatori nel dorato mondo di questi amici a quattro zampe. Un successo annunciato, ma siamo sicuri che le polemiche non mancheranno.

Ecco i 5 cani protagonisti e i loro proprietari

C’è Asietta, Pechinese nano dal pelo nero e lunghissimo. Il suo passatempo preferito è fare l’assistente stylist per la sua proprietaria Valeria, fashion stylist e influencer milanese, e girare il mondo alloggiando in hotel esclusivi. Poi Lola, Bassotto milanese, è il kaninchen più fotografato della scena musicale più in voga del momento, dato che la sua mamma umana, Silvia, ha una società di eventi e comunicazione. Per questo frequentano i migliori party della città, sempre insieme. Lola colleziona collane di perle, per la precisione collier, non collari. Lou Lou è una Levrette o piccolo levriero italiano, cane appartenente a una razza molto antica che discende dai levrieri dell’antico Egitto. Ha a disposizione un giardino privato nella sua casa di Milano, è appassionata di cinema d’autore e frequenta party esclusivi in compagnia di suo papà Gualtiero Fornetti, storico del cinema, stilista di abiti sartoriali su misura nonché appassionato di antiquariato. Peppino è invece un bulldog inglese di 16 mesi che ama dormire sulla sua poltrona Philip Stark. Il suo proprietario è il fotografo Mario Gramegna, compagno dell’hairstylist personale di Belén Rodrìguez. Infine, Shyla, è un Pinscher, la primogenita – e la più viziata – dei quattro cuccioli di casa. Ama guidare la Ferrari dei suoi ricchissimi genitori umani Yari e Raja, fidanzati da 10 anni, che possiedono una società di alta finanza e vivono insieme in una villa con piscina immersa in 5000 m2 di parco.

Photo Credits Ufficio Stampa

Commenti

comments