Trovato gatto molto malato e senza orecchie: ecco che cosa è successo al felino [FOTO]

Questo povero gatto ha incontrato durante il suo cammino una donna che gli ha letteralmente salvato la vita: portato in una clinica veterinaria in condizioni drammatiche, ora si è finalemente ristabilito e può cominciare una vita nuova.

É stato ritrovato in condizioni davvero drammatiche: il corpo ricoperto di pulci e da numerose cicatrici e inoltre è risultato positivo al virus dell’immunodeficienza felina. Nonostante ciò la cosa ancor più grave che caratterizza questo gatto color zenzero è l’assenza totale delle orecchie: “La punta è caduta a causa del congelamento e successivamente ha perso il resto del padiglione per una grave infezione”, è quanto sono riusciti a scoprire i medici delle clinica veterinaria che lo ha preso in cura.

Il felino è stato portato nella struttura da una donna che lo ha trovato per strada: il gatto è infatti un randagio da tutta la vita e questo ha fortemente influenzato le sue condizioni di salute. “Il gatto sembrava molto malato. E attraverso i social abbiamo appreso che erano anni che viveva da randagio in città e che nessuno lo ha mai reclamato”, continua una volontaria del centro. Dalle analisi effettuate sull’animale i medici hanno stabilito che probabilmente aveva all’incirca sette anni e che la lunga esposizione allo stato brado lo aveva condizionato non poco.

Nella clinica è stato sottoposto ad un intervento chirurgico alla bocca in modo da debellare l’infezione che ha provocato la perdita dei padiglioni auricolari ed in soli tre mesi è accaduto il miracolo: il gattone si è completamente ristabilito e ha perfino sconfitto la sua paura verso gli umani. Ora è un animale nuovo: “Prima stava sempre nascosto, poi piano piano è uscito dal suo guscio, mostrandosi per il tenerone che è”, concludono i volontari che gli hanno salvato la vita.

Photo Credits Facebook

Commenti

comments