Il cane deve fare una passeggiata: quello che fa il proprietario è da denuncia

Un fatto incredibile quello che è accaduto a Credera Rubbiano, un paese in provincia di Cremona, dove un uomo ha deciso di portare il suo cane a fare una passeggiata in un modo pericolosissimo

Se sei stanco e piove e devi portare il tuo amico cane a fare una passeggiata, la scorciatoia è salire in macchina, sedersi comodamente al volante e abbassare il finestrino. La mossa successiva consiste nell’agganciare il tuo 4 zampe a un guinzaglio, sporgere il braccio fuori dalla macchina, mettere la prima e partire. L’ideona (se così si può chiamare), e chi ha scattato la foto sostiene che non è la prima volta che assiste a una simile scena, è venuta a un uomo che probabilmente risiede dalle parti di Credera Rubbiano, un paese di meno di 2.000 abitanti in provincia di Cremona, il posto dove è stata immortalata “l’eroica” impresa.

Il cane deve essere tutelato

Lo scatto non ha bisogno di essere interpretato, è tutto molto chiaro e ovviamente non è piaciuto per niente agli amanti degli animali, preoccupati del benessere del cucciolone impegnato più a tenere il passo della macchina che a fare in tranquillità i suoi bisogni. A quanto sembra lo scatto, oltre a suscitare indignazione nelle comunità canine, ha colpito anche il sindaco Matteo Guerini Rocco, che come riporta l’edizione online di Cremona del quotidiano Il Giorno, pare deciso ad avanzare una segnalazione alle forze dell’ordine.

Non esiste una norma in merito

Un problema non da poco, quello del cane portato a spasso in auto, che se emulato potrebbe causare più di qualche difficoltà alla circolazione. Ed è qui che potrebbero arrivare le multe per l’incauto proprietario del cucciolone. Perché se non è semplice trovare una norma del codice della strada che parli in modo esplicito del divieto di portare un animale a passeggio stando seduti in macchina, appare meno complicato sanzionare il pigro guidatore per guida pericolosa. Ma siamo sempre nel campo delle ipotesi ed eventualmente è tutto da dimostrare. L’unica norma che affronta l’argomento con chiarezza riguarda i ciclisti: se trovati con il cane al guinzaglio, i pedalatori possono essere multati di 25 euro.

Photo Credits Facebook

Commenti

comments