Pulcini colorati: una pratica crudele che si rinnova anno dopo anno [VIDEO]

Ancora oggi in molti luoghi si usa colorare i pulcini per Pasqua. Per venderli ai mercati rionali, come fossero uova o giocattoli. L’idea è quella di fare un regalo insolito ai bambini. Che, però, essendo bambini, si stufano presto di quegli esserini che presto (si spera) diventeranno polli a tutti gli effetti. Senza contare che spesso, specie nei Paesi Orientali, i colori utilizzati sono tossici, il che significa che in pochi riusciranno ad arrivare all’età adulta. Ecco, ad esempio, il video di un salavataggio realizzato solo qualche settimana fa in India. I piccoli erano 436, ma sono stati recuperati dalla New Delhi Nature Society.

Pulcini colorati: una pratica crudele che si rinnova anno dopo anno [VIDEO]

Photo Credits Facebook