Lo zerbino sparisce ogni notte: l’insospettabile “colpevole” filmato da una telecamera

Dopo aver visto sparire lo zerbino di casa sua quasi ogni notte, un uomo ha deciso di piazzare una telecamera per trovare il colpevole: quello che ha scoperto è incredibile

Lo zerbino sparisce ogni notte: l’insospettabile “colpevole” filmato da una telecamera

Senthil Nathan vive a Chennai, in India. La sua è un’esistenza tranquilla, se non per un piccolo particolare: dall’anno scorso lo zerbino di fronte la sua porta di casa continua a sparire. Infatti, ogni volta che ne acquistavano uno nuovo, in poche ore quello spariva nel nulla. Né lui, né sua moglia riuscivano a capire chi potesse essere il ladro. “Viviamo in un appartamento al piano terra – ha raccontato Senthil al sito The Dodo – quindi molte persone entrano nel palazzo ogni giorno e passano di fronte alla nostra porta. Per questo pensavamo fosse una di loro. A un certo punto abbiamo anche sospettato del gatto del nostro vicino, perché a volte dorme sulla nostra veranda. Ma non credo sarebbe stato in grado di trascinarlo via”.

La telecamera ha ripreso il ladro

Così, un giorno, Senthil ha deciso di piazzare una telecamera sull’uscio e filmare così il “colpevole”. E ci è riuscito. Infatti, a rubare lo zerbino nuovo (e probabilmente anche quelli passati) era una randagio della zona. Il cane, molto probabilmente, era solito prendere il tappeto e trascinarlo in un luogo sicuro, in modo da poter schiacciare un pisolino su di un morbido giaciglio. Dopo aver raccontato la vicende in rete, il post dell’uomo è diventato virale. E anche il 4 zampe è piuttosto famoso, non solo in patria. “Lui sta bene, ieri l’ho visto insieme ai suoi amici, non sa di essere famoso su internet – ha concluso Senthil – Io e mia moglie siamo felici che gli zerbini siano usati da qualcuno piuttosto che essere venduti da qualche ladro per pochi spiccioli. Stiamo pensando di comprare un mucchio di zerbini e lasciarli fuori per il cane, così almeno non dovrà estrarli da il cancello“.

Photo Credits Twitter