Cane “arrestato” dai carabinieri: il salvataggio più divertente di sempre [VIDEO]

Due carabinieri hanno salvato un cane che vagava solitario in strada. Poi, uno dei due, ha iniziato a riprendere l’animale, piuttosto spaventato, e a parlargli in tono scherzoso, anche per tranquillizzarlo. “Dai, una settimana e sei fuori. Va bene? Stasera parli con l’avvocato e gli dici di fare istanza per gli arresti domiciliari, al massimo un obbligo di firma. Non fare quella faccia, stai tranquillo. Adesso comportati bene e noi glielo diciamo. Prima spacci le crocchette e poi ti lamenti?“. Un dialogo surreale che è diventato virale, ma la scena diventa estremamente divertente. Il video è stato condiviso su Facebook da Enrico Rizzi, presidente del Nucleo operativo italiano tutela animali, per ringraziare l’operato dei carabinieri e in poche ore ha raggiunto migliaia di visualizzazioni e condivisioni.

Photo Credits YouTube

Commenti

comments