Lacoste cambia il logo per sostenere gli animali a rischio estinzione [VIDEO]

Lacoste cambia il logo per sostenere gli animali a rischio estinzione [VIDEO]

In occasione della Fashion Week di Parigi il popolare marchio Lacoste, famoso in tutto il mondo per le sue polo con l’inconfondibile coccodrillo verde, ha deciso di lanciare una nuova serie di maglie con dieci animali a rischio di estinzione. Il noto brand ha scelto di affiancare il coccodrillo, da sempre suo iconico logo per una buona causa: si potranno acquistare le nuove polo in edizione limitata al prezzo di 150 euro in modo da sostenere il progetto progetto SaveOurSpecie, nato proprio per dedicarsi alle specie in via di estinzione. Non solo un’innovazione nel mondo di Lacoste, che sceglie volutamente di mettere da parte il famoso logo per far spazio ad altri animali, ma anche un forte messaggio: per ogni animale saranno disponibili un numero limitato di maglie quanti sono gli esemplari ancora in vita. Un esempio? Solo 350 polo per la Tigre di Sumatra, quanti sono gli animali presenti nel mondo. Un totale di 1775 polo, tutte bianche dove sono ben evidenti gli animali a rischio estinzione: c’è l’iguana di Anegada, la focena del Golfo di California, la tigre di sumatra, il gibbone di Cao Vit, il kakapo, il condor della California, i lepilemure settentrionale, il saola (anche detto unicorno asiatico), il rinoceronte di Giava e la tartaruga rugosa birmana.