Ragazzo fa ubriacare il gatto per far ridere gli amici: una petizione per punirlo

Per far ridere i suoi amici, un ragazzo ha fatto una cosa assurda: ha fatto ubriacare il suo gatto e poi lo ha fotografato

Una storia che arriva dal Brasile sta suscitando molto clamore in Rete. Il giovane protagonista, Caio Wilson, stava trascorrendo il sabato sera insieme ai suoi amici. Mentre si preparava per andare in discoteca, ha avuto un’idea a dir poco pessima. Infatti, ha preso il suo gatto domestico e mentre chiedeva agli altri ragazzi di tenerlo fermo, ha iniziato a versargli una bottiglia di whisky Johnny Walker Red Label nella gola. Il micio era terrorizzato e cercava in tutti i modi di liberarsi, ma non poteva.

Il gatto aveva paura

Una scena decisamente scioccante durata per qualche secondo. Quando alla fine ha lasciato andare l’animale, questo è corso via come un matto. Subito dopo, Caio Wilson ha caricato la foto sui social media vantandosi quanto sia fosse stata divertente la loro serata. Immediata la reazione degli altri utenti, animalisti e non, che hanno immediatamente fatto partire una petizione per rendere giustizia a questo cucciolone maltrattato.

Nessun animale per lui

Sulla petizione si chiede di denunciare il ragazzo per crudeltà nei confronti degli animali, in conformità con la legislazione vigente brasiliana, vietandogli anche di tenere animali domestici per un periodo minimo di 10 anni. Le associazioni del luogo hanno sposato la causa e ora si attende l’esito delle indagini. Lui, però, al momento prosegue la sua vita serenamente e ci si chiede cosa abbiano pensato i suoi familiari vedendo quegli scatti.

Photo Credits Facebook