Barbra Streisand ha clonato il suo cane: “L’ho fatto per amore”

In una recente intervista l’attrice statunitense Barbra Streisand ha dichiarato di aver fatto clonare il suo amato cane, Samantha

Barbra Streisand ha clonato il suo cane: “L’ho fatto per amore”

Un grande e immenso amore. Solo questo ha portato l’attrice Barbra Streisand, oggi 75enne, a far clonare il suo cane, Samantha, uno splendido esemplare di Coton de Tulear, morto di vecchiaia lo scorso anno. Per l’interprete, infatti, la scomparsa di Samantha è stata un dolore immenso e, secondo quanto ha dichiarato lei stessa in una recente intervista a Variety, questo l’ha portata alla decisione di ricorrere alla clonazione. Perché lei non voleva un altro cane, voleva di nuovo lei.

Barbra Streisand voleva proprio lei

Così, dopo essersi rivolta a una clinica specializzata (sì, ormai ne esistono diverse) e aver fatto prelevare alcune cellule dalla bocca e dallo stomaco della cagnolina scomparsa, sono nate Miss Scarlett e Miss Violet, le sue cucciole “nuove” di zecca. Con loro vive anche un terzo Coton de Tulear di nome Miss Fanny, che però non è un clone. “Hanno personalità diverse – ha detto poi Barbra – Sto aspettando che invecchino, così posso vedere se hanno gli occhi marroni di Sam e la sua serietà”.

Giusto o no?

Come detto prima, la morte di Samantha aveva profondamente addolorato Barbra e colpito anche i suoi tanti follower su Instagram. La cantante americana aveva pubblicato una foto che la ritrae insieme all’animale spiegando che si trattava “dell’ultima volta in cui sono stata immortalata insieme alla mia adorata ragazza Samantha”. Ma ora questa sua scelta sta facendo discutere: è giusto ricorrere alla clonazione per un animale di affezione, pur avendo i mezzi (il costo è ovviamente elevatissimo)? E dove si arriverà?

Photo Credits Instagram