Se il cane ha la forfora: cause e rimedi

Se il vostro cane si gratta in continuazione e sul pelo notate dei piccoli puntini bianchi, probabilmente ha un problema di forfora. Ma non preoccupatevi, ecco cause e rimedi

Proprio come gli umani, anche i cani possono avere qualche problema di forfora. Di cosa stiamo parlando? Di piccole scaglie di pelle morta che si staccano dalla cute del nostro cucciolone. Il più delle volte non è niente di preoccupante, può essere un semplice problema di allergia oppure il freddo, ma altre può nascondere problemi più seri. Quindi, cercare di capire i motivi della comparsa della forfora è comunque importante. Di seguito proviamo a spiegarne sia le probabili cause che i rimedi, che non devono mai essere fatti in casa ma autorizzati da un veterinario dopo un’attenta visita.

Allergia

È tra le cause più probabili e può dipendere dall’alimentazione, dalla presenza di parassiti o da contatto. In tutti questi casi vedrete il vostro cucciolone grattarsi con vigore nelle zone dove la pelle è più arrossata e tende a staccarsi. È una forma di prurito molto importante e particolarmente fastidiosa.

Stress

Il vostro cane è stressato, la pelle si arrossa e si stacca. Può anche verificarsi la perdita di pelo. Di solito, lo stress è associato a forme di irrequietezza, come la monta di gambe o oggetti, e con un leccamento continuo.

Aria secca

Alcune razze soffrono il caldo più di altre e quindi sono più esposte a questo problema, che di solito si verifica in estate. Per eliminare questo fastidio, soprattutto se c i rendiamo subito conto di quello che sta accadendo, basta acquistare prodotti idratanti.

Acqua

Un’errata alimentazione, che può significare anche che il nostro cucciolone sta bevendo poco, può portare alla presenza di sintomi molto simili a quelli provocati dalle allergie. Per risolvere la situazione, basta nutrire il nostro cane con attenzione per qualche giorno, tenendo d’occhio la ciotola dell’acqua.

Dermatite

Se è questa la causa sarà sufficiente, dopo aver consultato il veterinario che dovrà stabilire se si tratta di funghi o batteri, utilizzare shampoo appositi o eventualmente pasticche o disinfettanti.

Leishmaniosi

Uno dei sintomi di questa malattia debilitante è proprio la comparsa di forfora, anche se associata ad altri problemi come la spossatezza, il disorientamento e la febbre. Se pensate possa trattarsi di questa malattia non indugiate, andate subito dal veterinario.

Photo Credits Facebook

Commenti

comments