Babbo Natale esiste: il bimbo ha riavuto il cane che gli avevano rubato

Edward, il bimbo inglese di circa 3 anni che aveva scritto a Babbo Natale per riavere il suo cane, è stato accontentato

Babbo Natale esiste: il bimbo ha riavuto il cane che gli avevano rubato

Lo aveva scritto a Babbo Natale: l’unica cosa che voleva era riavere con sé il suo migliore amico, Morse, il cane che gli era stato rapito per strada. Ma lui non lo aveva accontentato e, così, per il piccolo Edward e la sua famiglia le Feste non erano certo state felici come un tempo. In aiuto del bimbo inglese, poi, era anche accorso Simon Cowell, l’inventore di X Factor, che si era detto pronto a dare ben 10mila sterline di ricompensa per chi avesse riportato il cucciolo a casa sano e salvo. Anche così, però, del 4 zampe nessuna notizia. Eppure, Babbo Natale non si era dimenticato, aveva solo bisogno di un po’ più di tempo. Infatti, finalmente, Morse è stato trovato.

Il bimbo lo ha riconosciuto subito

L’animale vagava, sporco di fango e infreddolito, a 30 chilometri dalla sua abitazione. Era molto malmesso, tanto che quando lo hanno rivisto, i genitori di Edward non erano sicuri che si trattasse di Morse. Chi non ha avuto nessun dubbio, invece, è stato proprio il bambino: “È Morse, Morse sta tornando a casa con noi” ha detto. A confermare l’identità del cucciolone, inoltre, è stato il microchip. “Solo quando lo abbiamo portato dai veterinari e abbiamo fatto la scansione del microchip abbiamo avuto la certezza che si trattava proprio di Morse – hanno detto alla stampa locale – Siamo scoppiati a piangere. Ci siamo abbracciati tutti insieme. È stato meraviglioso”.

Una buona azione

La coppia che ha trovato Morse non era a conoscenza del caso e nemmeno della ricompensa: “Non ne sapevamo nulla – hanno detto – Siamo solo stati molto contenti di aver riportato quel cane al suo bimbo. Sappiamo che cosa vuol dire avere un cane”.

Photo Credits Facebook

LEGGI ANCHE: “PER NATALE VOGLIO SOLO IL CANE CHE MI HANNO RUBATO”: IL BIMBO CHE COMMUOVE IL WEB