Il randagio è accucciato sulla neve: le persone passano e non lo vedono [VIDEO]

Un cane solo, accucciato in mezzo alla strada, quasi completamente ricoperto di neve. Intorno a lui le persone passano, ma sembrano evitarlo. Ecco il video che deve far riflettere sul vero senso del Natale

Nessuno sembra vederlo, eppure lui è lì, nel freddo più totale, accucciato in mezzo alla strada pedonale, quasi completamente ricoperto di neve. Anche l’asfalto è gelato e lui si raggomitola per trovare un po’ di calore. “È solo un cane”, pensano le persone che gli passano davanti e che fingono di non vederlo. Ma quel randagio non è solo un cane, è un simbolo di quello che trovebbe essere il vero spirito natalizio e che si è perso nel tempo.

Il cane è rimasto così per molte ore

Purtroppo non si conosce la sorte del 4 zampe. Il suo video è stato pubblicato su Facebook dal gruppo Vegetariani & Vegani con questa scritta: “Essere uomo è molto differente dall’essere Umano, l’Umano non rimane indifferente difronte alla sofferenza altrui“. E, quali che siano le vostre abitudini alimentari, dovete ammettere che in questo caso hanno ragione. Perché vedere tutte quelle persone che passano oltre senza nemmeno girare lo sguardo la dice lunga sulle capacità di una popolazione di percepire e capire i bisogni degli altri esseri, che siano a 2 o 4 zampe (o con le ali).

Bisogna riconsiderare le priorità

Quello che come tutti coloro che hanno visto le immagini sperano, naturalmente, è che la persona che ha ripreso la scena, dopo averla diffusa sui social indignata, abbia anche preso dei provvedimenti. Insomma, in questi giorni di Festa è bene riflettere su quali siano o debbano diventare le priorità delle persone per costruire finalmente un mondo migliore. E non serve citare l’ennesima ricerca per comprendere che chi si cura degli animali, si cura anche dei suoi simili. Insomma, noi ci contiamo, buon Natale a tutti.

Photo Credits Facebook