NewsPrimo Piano

Non era neanche più l’ombra di un cane, ormai irriconoscibile, ma poi… [FOTO]

Questa cagnetta, dopo mesi di incuria e abbandono, era talmente ricoperta di pelo da non riuscire neanche più a camminare. La sua trasformazione dopo essere stata salvata è davvero incredibile.

Questa cagnetta, di nome Holland, viveva in canile completamente abbandonata a sé stessa, nella sporcizia e nell’incuria più totale. Il suo pelo era talmente cresciuto da annodarsi tutto e pesare enormemente sul suo corpicino esile, al punto da procurarle problemi finanche di deambulazione. Le immagini scattate nel momento in cui è stata ritrovata sono emblematiche e i suoi occhi raccontano tutto lo stato di degrado in cui ormai versava e la tristezza che si portava nel cuore. La piccolina, sommersa unicamente da una massa indistinta di pelo, era ormai irriconoscibile.

UNA SVOLTA

Come riferito da The Dodoo, fortunatamente la cagnetta ha trovato sul suo cammino i volontari della Trio Animal Foundation di Chicago, che si sono presi cura di lei e come prima cosa l’hanno portata a tosare, impresa non facile considerando che era sporchissima, aveva la pelle completamente irritata e matasse di pelo ovunque che formavano dei veri e propri “dreadlocks” che arrivavano fino a 15 cm! Non essendo abituata al contatto con gli umani, durante le fasi di tosatura, la cagnetta ha mostrato forti segni di stress ed è stato necessario sedarla. Solo allora si è potuto procedere alla rimozione dell’eccesso di pelo che era attorcigliato a tal punto che è stato necessario l’ausilio di un bisturi, dal momento in cui neanche le forbici più affilate riuscivano a districarlo e tagliarlo. I suoi soccorritori hanno raccontato: Questo è stato l’unico modo per liberarla dalla prigione del suo pelo.

LA RINASCITA

Fortunatamente, a parte un’inevitabile irritazione della pelle, la cagnetta non aveva altri problemi di salute e dopo la tosatura e un bel bagnetto è letteralmente rinata. Ha imparato a camminare, a saltare, a giocare e soprattutto ha ritrovato la serenità. La sua espressione felice delle foto dopo la sua rinascita fa comprendere perfettamente quanto avesse sofferto questa cagnolina. Anche dopo che era stata liberata da tutto quel pelo, non è stato facile per lei uscire dal guscio, soprattutto psicologico. Inizialmente non riusciva a interagire bene con gli esseri umani e con gli altri animali, ma col tempo e tanta pazienza la sua riabilitazione è stata totale e ora è una cagnetta finalmente felice. Dopo averla rimessa in sesto abbiamo dovuto concentrarci sulla sua stabilità emotiva – hanno raccontato i suoi soccorritori – Dopo che ha iniziato a sentirsi nuovamente un cane ha trovato finalmente casa e si è subito affezionata ai suoi proprietari, guardatela adesso: sembra sorridere!

 

Non era neanche più l’ombra di un cane, era ormai irriconoscibile, ma poi… [FOTO]

Non era neanche più l’ombra di un cane, era ormai irriconoscibile, ma poi… [FOTO]

Non era neanche più l’ombra di un cane, era ormai irriconoscibile, ma poi… [FOTO]

Non era neanche più l’ombra di un cane, era ormai irriconoscibile, ma poi… [FOTO]

Photo Credits: Facebook

 

Back to top button
Privacy