Cane veglia per ore il suo amico investito: il traffico si blocca in segno di rispetto

A Roma, lungo via Tuscolana, un cane ha vegliato per un suo amico che era stato investito. Le immagini strazianti hanno commosso tutti i passanti.  

Cane veglia per ore il suo amico investito: il traffico si blocca in segno di rispetto

Vegliare il corpo del proprio amico senza mai allontanarsi. È questa la toccante scena a cui hanno assistito alcuni passanti a Roma, lungo via Tuscolana, all’altezza dello svincolo di Rocca Priora, dove un cane è rimasto seduto per ore accanto al corpo di un suo amico zampe privo di vita. Secondo quanto riportato da alcuni testimoni, il cane è stato investito da un pirata della strada che non ha neanche tentato di soccorrerlo dopo l’impatto.

È stata una scena davvero straziante − racconta Marco Milani, portavoce del comitato “Equi Diritti” Quando ho visto quel cane sdraiato su un fianco e l’altro che lo vegliava ho capito subito cosa era successo. E li ho subito riconosciuti, perché i due cani spesso erano in giro insieme tra la via Tuscolana e i Pratoni del Vivaro […] Gli automobilisti si sporgevano dal finestrino e, nonostante si fosse formata una coda di diversi chilometri, nessuno ha suonato il clacson. Hanno rispettato il dolore di questo animale. E ora tutti siamo rattristati.

Due amici inseparabili

In molti hanno riconosciuto i due cani che erano soliti giocare insieme e che erano uniti come fratelli, nonostante non vivessero insieme. Il cane deceduto era un randagio, mentre il suo compagno vive con il suo proprietario in una delle villette dei Pratoni del Vivaro. Inutili i tentativi di consolare il cane disperato, il quale ha guaito per ore fin quando non è stato portato via.

Vegliare un compagno scomparso

Non è la prima volta che un cane veglia il corpo senza vita di un suo simile. Basti ricordare l’episodio avvenuto di recente in Cina, nella città di Quzhou, dove un cane randagio ha cercato invano di rianimare il suo compagno investito, mettendo a rischio anche la propria vita. Tale reazione è motivata dalla difficoltà di questi animali di accettare il distacco da qualcuno a cui sono profondamente legati. Dotati di una psiche al pari degli esseri umani, anche i cani hanno bisogno di elaborare il lutto.

LEGGI ANCHE IL CANE VIENE INVESTITO: L’AMICO TENTA DI FARLO ALZARE IN TUTTI I MODI [VIDEO]

Cane veglia per ore il suo amico investito: il traffico si blocca in segno di rispetto

Photo Credits: Facebook