Un incontro davvero commovente… [VIDEO]

Tutti ricorderanno l’incredibile storia di Palla, la cagnolina legata con un laccio di nylon al collo così stretto da averle gonfiato la testa a tal punto da deformarla completamente e rendere impossibile, al momento del suo ritrovamento, finanche l’identificazione della razza. Portata alla Clinica Veterinaria “Duemari” di Oristano, la piccola è stata salvata appena in tempo e, grazie alle straordinarie cure ricevute dall’eccellente team della struttura, vive ora una vita felice, con la sua nuova mamma umana, la Dott.ssa Monica Pais, che si prende amorevolmente cura di lei.

Ma alla Clinica sono speciali, si sa, e anche un’altra loro piccola paziente è diventata “famosa” sul web. Si tratta di Rosa Fumetta, il cucciolo di volpe salvato dall’incendio e che ora vive all’Aquario di Cala Gonone. Bene era da un po’ che Palla e Rosa non si vedevano, ma ieri venerdì 1 settembre la cagnolona ha fatto una visita alla volpe, prima che venisse liberata nel suo nuovo habitat. E se è vero che chi ama non dimentica, le immagini parlano da sole

Photo Credits: Facebook