Cacatua: scheda dell’uccello

I Cacatua sono uccelli appartenenti alla famiglia dei Psittaciformes e vivono in Australia. La loro caratteristica principale è l’ampia cresta di piume che viene eretta o abbassata a seconda del loro stato emotivo.

Cacatua: scheda dell’uccello

Il cacatua (Cacatuidae) è un uccello che appartiene all’ordine dei Psittaciformes. Il suo nome deriva dal termine malese “kaka tuwah” e in natura ne esistono ventuno specie tra cui: i Calopsitte, i Cacatua alba, i Cacatua dal ciuffo giallo, i Cacatua dal petto rosa e i Cacatua di Leadbeater. Sono animali particolarmente longevi e possono vivere anche più di 60 anni.

ORIGINI

Come testimoniato da alcuni resti fossili, un cacatua del sottogenere Licmetis fu ritrovato nei depositi del Miocene inferiore, ossia circa 23 milioni di anni fa.

CARATTERISTICHE

I cacatua hanno molti tratti simili ai più comuni pappagalli, come ad esempio il becco ricurvo o il piede zigodattilo. Ciò che invece li differenzia dagli altri volatili è la loro spettacolare cresta erettile sulla testa che si innalza in base al loro stato d’animo, la mancanza di piume composte a trama Dyck e la presenza di una cistifellea. La loro altezza può variare dai 30 ai 70 cm e possono avere un piumaggio chiaro, come quello del Cacatua alba o scuro, come quello del Cacatua nero delle palme.

CARATTERE

Il cacatua è un uccello dal carattere dolce, molto desideroso di contatto, per questo motivo è sconsigliabile lasciarlo solo per troppo tempo, anche perché è molto incline all’autodeplumazione e, in caso di stress, tenderà sicuramente a strapparsi le piume.

HABITAT

Delle 21 specie esistenti, 11 vivono soltanto in Australia, tre vivono sia in Nuova Guinea che in Australia e altre sette specie si trovano in Indonesia, Nuova Guinea e su altre isole del Pacifico meridionale.

CURIOSITÀ

I cacatua sono uccelli estremamente sensibili e intelligenti, capaci di memorizzare molteplici vocaboli. Negli anni hanno dimostrato di saper rispondere persino a stimoli sonori musicali con dei movimenti della testa o con dei piccoli saltelli.

ALIMENTAZIONE

Il loro alimento ideale è il pellet per pappagalli integrato con frutta e verdura. Tra gli altri alimenti che possono mangiare: mais, riso integrale, pasta priva di sale, patate, piselli e fagioli cotti. Come per tutti i pappagalli, i cibi da evitare sono l’avocado, la cioccolata, il latte e tutti gli alimenti salati.

Cacatua: scheda dell’uccello

COME ALLEVARLO

I cacatua sono uccelli di taglia medio-grande e per questo motivo richiedono un’ampia voliera di circa 1,2 m per lato. La gabbia va posta in una stanza non troppo isolata, in modo che il cacatua possa godere della presenza delle persone. I trespoli devono essere di legno e vanno rimpiazzati frequentemente perché possono essere facilmente distrutti dal becco. Si tratta di animali molto attivi e hanno bisogno del contatto umano; per questo motivo è fondamentale tenerli liberi in casa sotto la supervisione di un adulto.

Cacatua: scheda dell’uccello

Photo Credits: Twitter