NewsPrimo Piano

Scoperta shock: carne di cane nel kebab

A Bali alcuni turisti ignari hanno acquistato dei kebab a base di carne di cane da venditori ambulanti sulle spiagge. Questo tipo di carne, proveniente da macelli clandestini, oltre a costituire un grave rischio per la salute, nasconde un mondo di orrore e crudeltà per tanti poveri animali massacrati brutalmente per diventare cibo.

Una scoperta davvero raccapricciante quella fatta da alcuni turisti sulle spiagge di Bali, che hanno scoperto di aver mangiato carne di cane invece che di pollo nel kebab da loro acquistato da venditori ambulanti. La vicenda è stata portata alla luce dall’ Associazione Animals Australia che si occupa della difesa dei diritti degli animali, la cui direttrice, Lyn White, ha affermato che spesso è facile cadere in inganno se non si fa attenzione alla scritta sugli involucri esterni.

Dove compare “R.W.”, che sta per air weh, c’è sicuramente carne di cane, il cui consumo non è vietato in Indonesia. La maggioranza dei turisti non lo sa e crede di acquistare il kebab di pollo ha dichiarato Lyn White, che ha messo in guardia rispetto a questo tipo di acquisti, poiché questo tipo di carne viene proviene generalmente da macelli clandestine che non osservano le norme di legge  Alcuni cani sono avvelenati e ciò rappresenta un rischio per gli esseri umani che consumano la carne, mentre altri sono presi in strada e macellati all’aperto.

Oltre ai rischi per la salute, va ricordato che i cani la cui carne finisce nei kebab vengono brutalmente uccisi senza alcuna pietà. Da moltissimi anni gli animalisti di tutto il mondo si battono per abolire il consumo di carne di cane nei Paesi asiatici, ma, nonostante le molteplici proteste e petizioni online, a causa di questa terribile pratica, ogni anno ‒ soprattutto in occasione del tristemente noto Festival di Yulin ‒ muoiono migliaia di animali, torturati e trucidati nei modi più atroce, spesso scuoiati e bolliti vivi. Qualcosa di davvero inaccettabile e non solo per i cani, ma per tutti gli animali. Ciò che ci si auspica e che tutte le campagne antispeciste portate avanti finora possano sensibilizzare maggiormente le coscienze.

Scoperta shock: carne di cane nel kebab

Photo Credits: Twitter

Back to top button
Privacy