Scambia il cavalluccio marino per una patatina. E lo salva

Una storia davvero singolare quella che arriva da Tampa, in Florida, dove un cavalluccio marino è stato salvato da una bambina per via della sua somiglianza a una patatina

Scambia il cavalluccio marino per una patatina. E lo salva

Ci sono storie che sembrano così assurde da sembrare irreali. E se è vero che questa pare una di quelle, vi assicuriamo che è più che vera. Ma andiamo con ordine. I protagonisti sono una bambina che vive sulla Indian Shores Beach, vicino a Tampa, in Florida, e un cavalluccio marino. A quanto pare, la bimba stava camminando sulla spiaggia, quando ha notato una forma che assomigliava a una patatina, più precisamente a un Cheeto, una patatina al formaggio molto diffusa in negli Stati Uniti e apprezzata soprattutto dai più piccoli.

È vero, la ragazzina non avrebbe dovuto raccogliere la patatina da terra, ma se non lo avesse fatto non si sarebbe resa conto di aver trovato invece un cavalluccio marino debilitato, in disperato bisogno di soccorsi. Dopo aver riempito il secchiello con un po’ d’acqua di mare, la giovane eroina è corsa subito dalla mamma per farle vedere il ritrovamento.

Così, le due si sono immediatamente recate all’acquario Clearwater Marine, dove dopo alcuni esami hanno scoperto che l’esemplare fosse una femmina di una specie capace di mimetizzarsi con i colori dell’ambiente circostante. Oggi, come scrive il sito www.seewinter.com, i biologi sostengono che Cheeto (questo il nome che la bambina le ha dato) sia arrivato sulla spiaggia dal becco di un gabbiano. “In questo caso le possibilità di sopravvivenza per un cavalluccio marino sono molto basse – ha commentato Don Stansell, biologo del Clearwater Marine Aquarium – Ma è incredibile come i fatti si siano svolti nella arco di soli due minuti, cosa che le ha permesso di salvarsi”. Quando Cheeto sarà completamente ristabilita, inoltre, sarà riportata nel suo habitat naturale… Niente male, no?

Photo Credits Facebook