Asfy, il “nuovo” cane della Duemari: in condizioni critiche, la Rete fa il tifo per lui [VIDEO]

È arrivato alla Clinica Duemari di Oristano il 3 maggio e le sue condizioni non promettevano nulla di buono. “Nella giornata delle partenze, per non perdere il ritmo arriva lui – hanno scritto i medici su Facebook – Questo è l’unica inquadratura presentabile. Investito sulla super strada… ha strisciato sotto la macchina per una decina di metri. Un cencio insanguinato. Praticamente scuoiato vivo, il dorso completamente esposto fino alla colonna vertebrale, fratture multiple tra cui entrambi i femori in più parti. Zampa post destra praticamente dimezzata dalla abrasione sull’asfalto. Pneumotorace, atelettasia polmonare. Trauma cranico. Frattura regione zigomatica destra con esposizione dei piani fasciali… sarà dura. Ha subito un primo intervento in urgenza per stabilizzarlo. Adesso aspettiamo”. In poche ore, il suo musetto ha già conquistato la Rete. “Cencio Asfalto si è svegliato – hanno aggiornato i dottori – Cotto di analgesici e antidolorifici, ma sveglio! Lo abbiamo iscritto alla anagrafe come vedete. Oltre 4000 commenti sul suo primo post… secondo me gli sono fischiate le orecchie e si è svegliato a vedere che succedeva. Qui è ancora in rianimazione. Ma abbiamo fatto il primo gradino della scala per tornare a vivere“. E allora Cencio, Asfy o Straccio, qualunque sarà il tuo nome, cerca di farcela, di certo la vita non è stata facile per te, ma il tuo futuro sarà sicuramente migliore…

Asfy, il “nuovo” cane della Duemari: in condizioni critiche, la Rete fa il tifo per lui [VIDEO]

Photo Credits Facebook