Ragazzo salva il cane dal fiume con le sue “gambe”: il video fa il giro del mondo

Un ragazzo davvero eccezionale quello che solo qualche settimana fa ha messo a rischio la sua stessa vita per salvare quella di un cane caduto in fiume. Il video ha fatto il giro del mondo

Un gesto davvero eccezionale, soprattutto perché a compierlo è stato un ragazzo. Anzi a dire la verità un gruppo di giovani che in Malesia stavano passeggiando lungo l’argine di un fiume quando si sono accorti di un cane, probabilmente un randagio, che era finito in acqua e che rischiava di affogare. Purtroppo, in quel tratto, non c’era una vera e propria riva, ne un posto dove l’animale, ormai quasi esausto, avrebbe potuto arrampicarsi per riposare o trovare riparo. Ma i ragazzi, a dispetto della loro giovane età, hanno deciso di non voltarsi dall’altra parte, ma di tentare il tutto per tutto per salvare il 4 zampe.

Uno dei protagonisti del filmato, infatti, ha scavalcato la barricata e poi si è calato lentamente nell’acqua, fino a immergere completamente i suoi arti inferiori. Poi sia lui che gli altri hanno iniziato a chiamare la bestiola spaventata che, a dire il vero, si è subito diretta verso di loro, probabilmente perché già sapeva che quel gruppetto era forse la sua ultima speranza.

Quando il cane è stato abbastanza vicino, dunque, il ragazzo che era in acqua ha usato proprio le sue gambe per afferrarlo e tirarlo su dal fiume, finché i suoi compari non sono riusciti da afferrarlo e a metterlo al sicuro sulla terra ferma. Il sorriso dell’eroe alla fine del video vale la visione. La gente per bene esiste ancora, e per fortuna.

Photo Credits Facebook

Commenti

comments

Loading...