Quindici gattini abbandonati in una valigia [VIDEO]

In un quartiere di Londra una veterinaria ha trovato 15 cuccioli abbandonati all’interno di una valigia. I gattini, di cucciolate diverse, sono stati strappati prematuramente alla loro madre e hanno rischiato la vita.

Quindici gattini abbandonati in una valigia [VIDEO]

Purtroppo le storie di abbandono sono sempre più frequenti e sempre più assurde le modalità in cui chi non desidera più occuparsi di un animale domestico decide di disfarsene. Uno dei casi più recenti ed eclatanti casi di abbandono si è verificato a Londra, dove ben quindici gattini son stati abbandonati all’interno di una valigia. La valigia “sospetta” è stata avvistata sul bordo della strada in un quartiere nella zona est della città. Per un’incredibile coincidenza, a notarla è stata proprio una veterinaria che si stava recando a lavoro, la quale ha raccontato: Appena l’ho vista mi sono insospettita, ma non immaginavo che potesse contenere dei cuccioli. Quando l’ho aperta, infatti, non potevo credere ai miei occhi.

I gattini, tutti di colori diversi, sono tutti piccolissimi, hanno dalle tre alle cinque settimane di vita e si suppone siano di cucciolate diverse. Qualcuno ha pensato bene di metterli tutti insieme in una valigia bucherellata e di abbandonarli al loro destino in quel modo. È solo un miracolo infatti che si siano salvati e, come dichiarato dalla veterinaria: Sebbene siano tutti vivi e in buone condizioni sono troppo piccoli e sono stati separati troppo presto dalla madre. Sei di loro hanno delle infezioni oculari, le condizioni degli altri sembrano buone ma abbiamo bisogni di monitorarli strettamente.

Quindici gattini abbandonati in una valigia

Alison Gambles, della Cats Protection Horchurch & District Branch, l’associazione che ha accolto i gattini e che ne avrà cura finché non troveranno una famiglia ha affermato: Chi ha fatto questo doveva essere in una situazione davvero disperata. Sembrerebbe che li abbia abbandonati in modo che fossero ritrovati, proprio vicino a una clinica veterinaria molto nota. Probabilmente i gattini erano inizialmente destinati al commercio di animali, oppure chi li ha abbandonati possedeva più gatte non sterilizzate che hanno dato alla luce i piccoli quasi contemporaneamente, ma sono solo ipotesi.

L’unica cosa certa è che le conseguenze di un simile abbandono per dei gattini così piccoli e bisognosi di cure avrebbero potuto essere fatali e nessuna “situazione disperata” può giustificare il gesto di rinchiudere dei cuccioli inermi in una valigia ed esporli in quelle condizioni ai pericoli della strada, senza nutrimento e senza la possibilità di sopravvivere. È solo un caso che i piccoli ora siano al sicuro ed avranno sicuramente grandi difficoltà a superare il trauma di essere stati abbandonati in una fase così delicata della loro vita. Alcuni gattini hanno già trovato delle famiglie che desiderano adottarli, alle quali saranno affidati quando saranno in grado di poter sopravvivere in maniera autonoma senza il costante monitoraggio medico.

Quindici gattini abbandonati in una valigia

Photo Credits: Twitter