Cani tra i banchi di scuola: il rivoluzionario trend diffuso in Gran Bretagna

La Dogs Helping Kids (DHK) è un’associazione benefica che addestra i cani per sostenere e migliorare il comportamento dei bambini nelle scuole. Secondo le prime dichiarazioni dei docenti, la disciplina e l’attenzione degli alunni ha avuto notevoli progressi.

Cani tra i banchi di scuola: il rivoluzionario trend diffuso in Gran Bretagna

Che cosa accadrebbe se un cane entrasse in una classe? In molti penserebbero all’inevitabile distrazione degli allievi e al disordine in aula, ma in Gran Bretagna i nuovi tutor educativi degli alunni sono proprio i cani. Il “Learning Support Dog” si può definire l’ultimo trend dell’istruzione inglese che sta conquistando tantissime scuole del Paese. I primi docenti che hanno accolto in aula un quattro zampe hanno subito notato dei notevoli progressi degli allievi in termini di concentrazione e disciplina.

Ad addestrare questi cani sono i volontari della Dogs Helping Kids (DHK) un’associazione benefica che si prefigge di: far progredire il livello accademico degli alunni, accrescere le loro capacità di lettura, calmare i comportamenti eccessivi, migliorare le qualità relazionali, aumentare la fiducia, insegnare il senso di responsabilità e il rispetto, motivare i distratti, dissuadere dagli inganni

L’idea di un’Associazione del genere mi è venuta vedendo un film ispirato alla vera storia di uno dei primi cani coterapeuti in America che aiutava bambini con disturbi emozionali  ̶  ha raccontato Tracey Berridgefondatrice e Direttrice della Dogs Helping Kids.

Al momento sono cinque i cani addestrati dalla DHK. Uno di essi è un meraviglioso Labrador chocolate di nome Rolo assegnato alla Huntington School, una scuola elementare di York. Il Labrador è sere diventato una vera celebrità nella scuola, poiché il comportamento degli alunni è cambiato radicalmente dal momento del suo arrivo.

I ragazzini infatti sono più gioiosi e sono attenti a mantenere puliti i corridoi e il cortile della scuola per evitare che il cane mangi dei rifiuti trovati per terra. Una docente responsabile del progetto ha dichiarato: Ho impiegato due anni a convincere, naturalmente con l’approvazione dei genitori, le autorità scolastiche a richiedere un cane e ora sono tutti contenti

Considerando il fatto che fino a qualche anno fa i cani non erano neanche autorizzati ad entrare negli esercizi pubblici, vederli ora affiancare i docenti nelle scuole è davvero un grande passo avanti.

Cani tra i banchi di scuola: il rivoluzionario trend diffuso in Gran Bretagna

Photo Credits: Twitter