Cane “penzola” dalla finestra: attaccato alla catena rischia di rimanere impiccato

Solo in casa, un cane ha tentato di uscire dalla finestra, ma la catena troppo corta lo ha fatto rimanere appeso a pochi centimetri dal suolo

Cane “penzola” dalla finestra: attaccato alla catena rischia di rimanere impiccato

Un cane impiccato. È questa, in estrema sintesi, la terrificante scena che si è presentata a Livorno agli increduli occhi di un passante. Ma, ve lo diciamo subito, per fortuna questa volta c’è un lieto fine, la tragedia è stata solo sfiorata. Merito della prontezza di un comune cittadino che, resosi conto della gravità della situazione, è intervenuto senza perdere nemmeno un secondo. Come riporta l’edizione online del quotidiano Il Tirreno, l’uomo ha prima telefonato ai vigili urbani, poi è entrato in azione.

Tutto comincia quando il pedone vede un cane molto simile a un Dogo Argentino, con una catena legata al collo, penzolare fuori dalla finestra di una palazzina. L’animale, legato a una catena molto spessa, probabilmente voleva solo uscire dall’abitazione, forse per la solitudine, ma ha tentato di scavalcare la finestra. Il legaccio, però, era troppo corto lo ha fatto rimanere appeso fuori dal davanzale, a pochi centimetri da terra. Determinante, quindi, l’intervento dell’uomo, che ha prima messo sotto le zampe posteriori dell’animale alcune tavole di legno, poi, per tenerlo sollevato, gli ha fatto poggiare quelle anteriori su una sedia da giardino.

dogo

Poco dopo l’intervento di un esperto, che ha liberato l’animale e lo ha consegnato alla cure amorevoli della pensione Dog’s Garden, che subito si è presa cura del cucciolone. Il proprietario del cane, invece, rintracciato grazie al cip, è stato denunciato per detenzione dell’animale in condizioni incompatibili con la propria natura. Secondo Michela Pedini, responsabile Mobilità e Sicurezza della polizia municipale, il cane “era stato legato con una grossa catena alla zampa di una rete da letto, forse usata come giaciglio di fortuna, attorno feci e spazzatura”.

Photo Credits Twitter