Hidey: la gatta con i “dreadlocks” [FOTO]

In Pennsylvania, in casa di un anziano è stata trovata una gatta talmente trascurata da essere diventata irriconoscibile perché interamente ricoperta di pelo.

Hidey è il nome di una gatta trovata in Pennsylvania a Pittsburgh, che viveva con un anziano signore di 82 anni affetto da Alzheimer. L’uomo non era più in grado di badare a lei, non si prendeva cura di lei, non la spazzolava più e nel tempo il suo pelo si è trasformato in un enorme manto dallaspetto mostruoso, simile ad un ammasso di dreadlocks. Le condizioni in cui era ridotta e lo stato di abbandono in cui versava sono venute alla luce quando uno dei parenti dell’anziano si è recato in visita a casa sua: All’inizio ho pensato si trattasse di una gatta coperta da una coperta che si trascinava appresso. Mi sono avvicinato con una torcia, quasi come in un film horror, e ho trovato la gatta sotto un angolo del letto, probabilmente molto spaventata e dolorante – ha riferito l’uomo.

Dopo l’agghiacciante scoperta, il proprietario di Hidey, che possedeva anche un altro gatto, è stato trasferito in una casa di cura e la gatta è stata portata al centro di recupero per animali Animal Rescue Legue e Wildlife Shelter di Pittsburgh. I veterinari hanno dovuto tosare circa due chili di pelo in eccesso e per farlo hanno dovuto sottoporla ad anestesia per non causarle sofferenze. Si tratta di un caso davvero unico al mondo, poiché solitamente i gatti tendono a rimuovere il pelo morto autonomamente leccandosi. Si tratta quindi di un caso anomalo per un gatto, ma è evidente che la gatta aveva tante e tali difficoltà a muoversi per il peso sproporzionato dell’eccesso di pelo sul suo corpo, che non riusciva nemmeno più a muoversi agevolmente e a provvedere da sola alle sue pulizie quotidiane come fanno tutti i mici in condizioni normali.

Il caso di Heidy ricorda molto da vicino la storia di Lazarus, il cane ritrovato in un fienile, con addosso quindici chili di pelo (LEGGI ANCHE L’INCREDIBILE STORIA DI LAZARUS: IL CANE-PECORA). Dopo essersi liberata del suo fardello, la gattina ha ritrovato l’aspetto fisico di un gatto e ora è in cerca di adozione. Tutto ciò di cui ora ha bisogno ora è qualcuno che la ami e che non si dimentichi di averne cura.

Photo Credits: Twitter