Abbandona tutto per salvare 500 animali

In Turchia un uomo di 32 anni ha abbandonato tutto per costruire un rifugio dove poter accogliere e curare centinaia di animali. La sua vita è completamente cambiata ed è dedicata interamente alla nobile causa animalista.

Abbandona tutto per salvare 500 animali

Immanuel Kant sosteneva che si può conoscere il cuore di un uomo già dal modo in cui egli tratta gli animali. E dev’essere di sicuro un cuore grandissimo quello di Gökçer Korkmaz, un uomo di 32 anni che ha fatto deciso di dedicare la sua intera vita agli animali. Gökçer vive in Turchia, con oltre 500 animali. Per potersi prendere cura di loro ha lasciato gli studi e ha abbandonato tutto per trasferirsi a Kirklareli, un villaggio molto povero dove gli animali randagi lottano ogni giorno per sopravvivere.

Abbandona tutto per salvare 500 animali

Dopo aver visto – in occasione di una visita con la sua famiglia – le condizioni terribili in cui vivono i randagi nella regione di Babaeski, Gökçer ha deciso di trasformare il suo amore per gli animali nella sua missione di vita. Nel 2006 ha fatto la sua scelta di dedicare tutta la sua esistenza ad aiutare i quattro zampe in difficoltà e ha iniziato a costruire un rifugio dove attualmente sono presenti centinaia di animali, dei quali si prende cura insieme ad altri volontari. Tutti i tipi di animali sono accolti nella struttura, senza distinzione di specie, e tutti sono accuditi ed amati con dedizione assoluta; basti pensare che ognuno dei suoi 300 cani ha un nome e lui li ricorda tutti.

Abbandona tutto per salvare 500 animali

Gökçer è vegano e rispetta ogni forma di vita. Il suo amore per gli animali è iniziato sin dalla tenera età e infatti sui suoi profili social l’immagine del profilo è quella di quando era bambino ed era già circondato da cani. Sulla sua pagina Facebook ha scritto: Quando ero a scuola e mi chiedevano cosa volessi fare da grande rispondevo: Aiuterò I cani randagi, I bambini disabili, le persone senza tetto. Una promessa che ha mantenuto e che dimostra la sua grande sensibilità d’animo e il suo grande messaggio d’amore universale che, a sua volta, Gökçer cerca di trasmettere ai bambini di oggi che saranno gli adulti di domani a cui sarà affidato il futuro.

Photo Credits: Instagram/Facebook