Terremoto: il cucciolo salvato a Norcia avrà una grande missione…

Il meraviglioso cucciolotto salvato a Castelluccio di Norcia grazie all’intervento congiunto dei Vigili del Fuoco e dell’Ente Nazionale Protezione Animali diventerà un cane da soccorso. Il proprietario, dopo il salvataggio lo ha ceduto alle Unità Cinofile dei VVF per addestrarlo alle attività di ricerca e salvataggio. Il piccolo border collie, un vero batuffolo che ispira tanta tenerezza, è stato chiamato Terremoto. il suo sarà un compito importante in questo momento in cui la terra continua a tremare. Sono tanti finora gli animali salvati dal terremoto che ha colpito il Centro Italia lo scorso 30 ottobre, tra cui Ulisse, il cane miracolosamente salvato dalle macerie della sua casa (LEGGI ANCHE L’INCREDIBILE SALVATAGGIO DI UN CANE ESTRATTO DALLE MACERIE A NORCIA).

Terremoto: il cucciolo salvato a Norcia avrà una grande missione…

Terremoto: il cucciolo salvato a Norcia avrà una grande missione…

A Norcia continua a essere attivo il Punto Veterinario Avanzato dell’ENPA e finora sono 912 gli animali assistiti dalla Protezione Animali in tutta l’area del sisma, con cibo, medicinali, antiparassitari, assistenza, cure veterinarie (LEGGI ANCHE TERREMOTO: SALE A 800 IL NUMERO DEGLI ANIMALI ASSISTI DALL’ENPA, INCESSANTE IL LAVORO DEI VOLONTARI) e grande è stato il contributo dell’Ente Nazionale Protezione Animali nel cercare di sensibilizzare i centri di accoglienza ad accettare anche gli animali (LEGGI ANCHE TERREMOTO: ACCETTATE GLI ANIMALI, L’APPELLO DELL’ENPA ALLE STRUTTURE DI ACCOGLIENZA).Terremoto: il cucciolo salvato a Norcia avrà una grande missione… Un grande plauso va a tutti i volontari e ai veterinari presenti sul posto, che sinora hanno curato 158 animali, di cui 59 cani (3 trasferiti in clinica a causa delle loro condizioni), 63 gatti, 10 tartarughe, 13 galline, 1 criceto, 2 oche, 1 riccio, 4 pappagalli e 5 canarini. I ricongiungimenti sono finora 78. Sempre a Norcia, un carabiniere di Perugia ha dottato una gattina trovata lo scorso venerdì dai volontari in una cantina al buio. Si spera che nelle prossime ore si riuscirà a mettere in salvo e ad aiutare anche altri animali bisognosi di aiuto.

Photo Credits: Twitter