Cagnetta gettata in un burrone e condannata a morire dalla crudeltà dell’uomo [VIDEO]

L’avevano abbandonata gettandola in un burrone pe disfarsene, condannandola così morire di fame, di sete e di solitudine. Un atto crudele e impietoso verso un povero animale indifeso, ma fortunatamente, a cambiare il suo triste destino, sono intervenuti i volontari della Association for Abandoned Animals.

Cagnetta gettata in un burrone e condannata a morire dalla crudeltà dell’uomo [VIDEO]

La vicenda è accaduta nei pressi di Qrendi, un piccolo villaggio nella zona meridionale di Malta. Il recupero non è stato semplice, perché il burrone era profondo ben 15 metri e la cagnetta, a cui è stato dato il nome di Thumbelina, era molto provata dai molti giorni di denutrizione e infatti appariva scheletrica, ma i volontari ce l’hanno messa tutta e sono riusciti a trarla in salvo.

Il video mostra la commovente reazione della cagnetta alla vista dei suoi soccorritori, un misto di gioia e gratitudine per aver compreso che erano lì per salvarla. Adesso fortunatamente Thumbelina è al sicuro e potrà vivere il resto della sua vita che le era stato negato dalla crudeltà dei suoi padroni.

Photo Credts: Twitter/YouTube