Il cane-cavallo: dimensioni oltre ogni immaginazione [VIDEO]

Volevano un cane di taglia grande, ma non avrebbero mai immaginato di ritrovarsi in casa un cane delle dimensioni di un cavallo.

Brian e Julie Williams desideravano avere un cane e non immaginavano per loro il classico cagnolino da salotto. Ambivano ad avere un cane di grossa taglia, uno di quelli che fa sentire la sua presenza in casa, ma mai avrebbero potuto immaginare che il tenero cucciolo di alano che avevano scelto sarebbe poi diventato, da adulto, grande quasi quanto un cavallo: 76 chili per un’altezza di due metri e dodici centimetri quando si alza sulle zampe posteriori.

In poche parole, è difficile pensare a lui come a un “cucciolone” e infatti tutto per lui è in dimensioni oversize: invece di una cuccia, per dormire usa un materasso a due piazze, dorme 22 ore al giorno, mangia quantitativi di cibo incredibili e i suoi padroni accanto a lui appaiono come miniature. La cosa più sorprendente, però, è che Major (mai nome fu più appropriato) non si rende affatto conto delle sue dimensioni e infatti pretende addirittura di stare in braccio o di sedersi sul divano insieme ai suoi padroni.

Questo è tipico di tutti gli alani e di molti cani di grossa taglia, che non hanno piena consapevolezza della loro mole. Tuttavia, malgrado le sue impressionanti dimensioni, Major è un cane dolcissimo e buonissimo, docile, paziente, socievole e molto affettuoso. L’alano (razza di origine tedesca talora impropriamente chiamato danese o gran danese) è un cane tranquillo, equilibrato e molto mite, che ha continuamente bisogno di affetto e di stare sempre vicino al suo padrone. Se lasciato solo si intristisce, in quanto ricerca continuamente la presenza e il contatto fisico.

Le foto di Major hanno fatto il giro del web ed il tenero gigante è candidato al Guinnes dei primati come il cane più grande del mondo, un record che sembra meritare a pieno titolo, considerando la sua incredibile stazza.

Initialize ads

Photo Credits: Facebook/Twitter