News

Madonna contro i figli di Donald Trump per aver ucciso un leopardo

I due figli del politico americano Donald Trump sono stati duramente criticati da Madonna per una foto postata sui social in cui appaiono fieri accanto ad un leopardo ucciso durante una battuta di caccia

Eric e Donald Junior Trump, figli del celebre candidato alla presidenza del Partito Repubblicano Donald Trump, adorano andare a caccia e a confermarlo è uno scatto apparso di recente sul web che mostra i due ricchi ereditieri fieri in posa accanto al cadavere di un enorme leopardo, ucciso in una delle loro battute di caccia. La foto ha destato grande scalpore tra gli animalisti, ma chi più di tutti non ha tollerato la scena è stata la regina della pop music: Madonna, che ha ripubblicato la triste immagine sui suoi social esprimendo il suo pieno disappunto.

La cantante italo-americana, ambientalista convinta, su Instagram ha insultato i figli del Tycoon definendoli codardi e come didascalia della foto ha scritto: Quanto codardo devi essere per uccidere un animale così nobile soltanto per sport. Chiedetelo a Donald Trump Jr e a suo fratello Eric. Una ragione in più per votare Hillary. Il post della pop star americana è stato apprezzato e condiviso da molti suoi fan, che l’hanno ringraziata per aver denunciato ufficialmente il gesto macabro, generando non poche critiche sul web nei confronti dei figli di Trump.

Madonna contro i figli di Donald Trump per aver ucciso un leopardo

 

Maledetti, idioti, insensibili, ingiusti: sono solo alcuni dei duri commenti riguardo alla foto che denota una grande mancanza di sensibilità. Uno smacco inaccettabile che ha messo ancor più in cattiva luce il candidato del Partito Repubblicano, a distanza di pochi mesi dalle presidenziali. Certo non una bella pubblicità per un nome già così discusso. Madonna inoltre non ha perso l’occasione per esprimere pubblicamente su Internet la sua preferenza per Hillary Clinton, incoraggiando i suoi milioni di followers a non votare Donald Trump.

Photo Credits: Instagram/Facebook

Back to top button
Privacy