Boston Terrier, il cane ideale in ogni situazione [FOTO]

Il Boston Terrier è un cane piccolo ma di carattere. Vive benissimo in appartamento ed è molto buono con i bambini

Dove lo metti sta. È il Boston Terrier, cane dolcissimo ma di grande carattere, che è anche un ottimo animale da compagnia: non crea problemi se lo si tiene in appartamento come in una casa col giardino e svolge anche bene il ruolo di cane da guardia. In realtà, la sua origine non è delle migliori: i primi esemplari di Boston Terrier sono stati selezionati come cani da combattimento, da incroci tra Bulldog e Terrier vari di piccole dimensioni, passando per cani che ormai non si vedono più in giro se non raramente: il Bull Terrier e il Pit Bull Terrier. Lo standard di razza ha iniziato a essere definito intorno al 1865, ma negli anni successivi ha subito diverse modifiche, finché nel 1893 è arrivato per il Boston Terrier il riconoscimento da parte dell’American Kennel Club.

Aspetto: compatto e di taglia piccola il Boston Terrier esiste in tre categorie di pesi. Leggero (sotto i 6,75 chili), Medio (tra i 6,25 chili e i 9 chili) e Pesante (oltre i 9 chili, ma mai sopra gli 11). Ha un fisico proporzionato e muscoloso, il suo muso è schiacciato e spuntano fuori gli occhi grandi, scuri ed espressivi. Le orecchie appuntite sono dritte e piccole, le zampe slanciate e la coda molto corta. Il pelo è corto e lucido, liscio e uniforme al tatto, è pezzato e macchiato di bianco ma non deve essere troppo macchiato. Infatti, nello standard, la preponderanza di bianco sul corpo non è apprezzata.

Temperamento: cane molto intelligente, dolcissimo, molto buono con tutti i suoi familiari, il Boston Terrier è un animale di cui non ci si può proprio lamentare. Abbaia poco e solo se è strettamente necessario: per difendere il proprio umano o per avvisare di un’emergenza. Ama le coccole, ma sa anche essere discreto e rimanere al “suo posto” nella cuccia. Le sue piccole dimensioni non gli impediscono di essere sicuro di sé. Dotato di autocontrollo, è il perfetto compagno di giochi per i bambini, poiché sa essere anche molto paziente.

Prezzo: un cucciolo di Boston Terrier può costare tra i 900 e i 1200 euro, in base alla genealogia.

Curiosità: il suo pelo richiede di poche cure, è adatto a tutti i tipi di famiglie e di caratteri. Inoltre è anche “famoso”, compare in alcuni manga giapponesi tra cui Le bizzarre avventure di JoJo e in To Love-Ru.

Photo Credits Facebook