Il bimbo vuole accarezzare l’orso polare: ma lui non è un peluche [VIDEO]

A volte, per tentare di spiegare la tristezza profonda della vita negli zoo, non servono molte parole. Bastano alcune immagini. Come questo breve video, realizzato da un’allegra famigliola in vacanza che decide di fermarsi davanti il recinto degli orsi polari. Un esemplare è immerso nel laghetto artificiale e sta facendo il bagno, quando un bimbo di circa un anno si avvicina a lui e tenta di accarezzarlo attraverso il vetro, come se l’animale fosse un gigantesco pupazzo di peluche. A questo punto, però, l’orso si ricorsa di essere una creatura selvaggia e libera, anche se costretta a vivere in pochi metri circondato di vetri anti sfondamento: apre la bocca e urla fuori la sua furia. Proprio come è accaduto per il leone baciato dalla bambina (LEGGI ANCHE: BAMBINA DA’ UN BACIO AL LEONE LA REAZIONE È INASPETTATA) la reazione spaventa il piccolo umano che, forse, è troppo piccolo per trarne una lezione. Ma i genitori no, loro sono in grado di capire…

Photo Credits YouTube