Il cane Minoreddu è in piedi e scodinzola: per lui una nuova terapia [VIDEO]

In un’estate in cui i casi di abbandono e maltrattamento sembrano non avere fine (LEGGI ANCHE: IN PIAZZA PER IL CANE ANGELO, IL CANE BASTONATO E IMPICCATO DA 4 RAGAZZI “NORMALI”), ogni tanto arrivano anche le buone notizie. Parliamo di Minoreddu, il cane trovato pelle e ossa a Thiesi, in Sardegna, ora ricoverato alla Clinica Duemari (LEGGI ANCHE: MINOREDDU, CANE PELLE OSSA: IL NUOVO “ROTTAME” DELLA DUEMARI MIGLIORA). Infatti, nonostante la situazione fosse molto critica, il cane sta migliorando giorno dopo giorno. Qualche ora fa, un nuovo filmato diffuso su Facebook, lo ha mostrato in piedi e scodinzolante, con il pelo che sta iniziando a ricrescere. “Cominceremo subito con la terapia contro la Leishmania – si legge sulla pagina della Duemari – visto che le sue condizioni attuali lo consentono. Sarà un iter terapeutico molto delicato, viste le condizioni generali in cui versava, e ci potrebbero essere delle amare sorprese. Speriamo di no”. E anche noi non possiamo fare altro, in bocca al lupo Minoreddu.

Photo Credits Facebook

buongiorno. Come promesso eccovi un filmatino di Minoreddu . Cominceremo subito con la terapia contro la Leishmania , visto che le sue condizioni attuali lo consentono. Sarà un iter terapeutico molto delicato , viste le condizioni generali in cui versava, e ci potrebbero essere delle amare sorprese. Speriamo di no . Nel frattempo continuano ad arrivare relitti e rottami nuovi …

Pubblicato da Clinica Veterinaria Duemari su Lunedì 25 luglio 2016