Incinta, le “consigliano” di dar via il cane. Ma lui salva la vita a lei e al nascituro

Ad Alhanna gli amici e il ginecologo avevano consigliato di dare via il cane, Kola, poiché era rimasta incinta. Ma il 4 zampe ha salvato la vita a lei e al nascituro

È vero, siamo nel 2016, eppure c’è ancora chi crede che gli animali domestici siano un impedimento quando in casa ci sono dei bambini. Lo testimonia la storia di Alhanna Butler, una bella ragazza che vive a Doncaster, in Inghilterra. Infatti, quando Alhanna è rimasta incinta del suo primo figlio, sono stati in molti a dirle di dar via il cane, Kola, uno splendido esemplare di Akita. Compreso un ginecologo.

Fortunatamente, la donna, non ha mai preso sul serio questi “consigli”, anche perché Kola per lei è sempre stata una prima figlia. Inoltre, come si vede dalle tante fotografie che Alhanna ha pubblicato sui suoi profili social, la cagnolona è sempre stata al suo fianco e si è dimostrata un’amica premurosa in ogni fase della gravidanza.

Ma c’è di più: il bimbo di Alhanna probabilmente non sarebbe mai nato se Kola non ci fosse stata. Perché, intorno ai 5 mesi, lei ha iniziato a sentirsi molto stanca. Ma come molte giovani mamme non ci aveva dato troppo peso: aveva tante cose da fare, doveva lavorare e pensare alla camera del piccolo, quindi non poteva permettersi di stare male. Però, Kola, era diventata ossessiva, la seguiva dappertutto, non la lasciava mai sola. Inoltre, molto spesso, metteva il suo muso sul pancione e iniziava a piangere.

Non aveva mai fatto così e insospettita Alhanna ha deciso di recarsi in ospedale per un controllo. Appena arrivata, però, è svenuta: la ragazza, infatti, aveva sviluppato una grave insufficienza renale e se non fossero intervenuti in tempo lei sarebbe morta e il bimbo mai nato. Grazie a Kola, però, questo non è successo e ora a distanza di qualche mese il bimbo e il cane sono diventati migliori amici… avevate dubbi?

Photo Credits Facebook