I 10 lavori perfetti per chi ama gli animali

Quali sono le professioni che si possono svolgere quando si amano davvero gli animali? Fortunatamente ce ne sono diverse adatte anche a chi non è giovanissimo e ha voglia di reinventarsi

I 10 lavori perfetti per chi ama gli animali

Ci avrete già pensato mille volte: lavorare con gli animali per voi sarebbe come vivere un sogno ad occhi aperti. Ma può facilmente diventare realtà, perché a dire la verità, chi ama davvero questi esseri così speciali può scegliere tra diverse professioni, soprattutto quando si è ancora giovani. Ma non solo, perché se è vero che al giorno d’oggi reinventarsi è la parola d’ordine, dovete sapere che esistono vari modi per stare vicino ai 4 zampe, magari aprendo una fattoria didattica asilo (LEGGI ANCHE: COME APRIRE UN ASILO PER CANI) o un dog hotel. L’importante, in questi casi, è lavorare sodo e in maniera costante e non importa se non si hanno più 20 anni. Ma andiamo con ordine. Ecco una lista dei 10 lavori che chi ama i pelosi può intraprendere, voi quale preferite?

Numero uno: il veterinario. Ovviamente questo è il mestiere per eccellenza, ma anche il più difficile. Per diventare veterinario è necessario un percorso di studio universitario di 5 anni più l’esame di stato per l’abilitazione. Dopo aver conseguito il titolo bisogna superare un ulteriore test di ammissione alla scuola di specializzazione della durata di tre anni. Certamente, il percorso non è di breve durata. Tuttavia, per un giovane appassionato, le possibilità di crescita e di carriera sono molte.

Due: il dog sitter. Se fino a qualche tempo fa questa figura professionale veniva vista come un’occupazione temporanea, magari svolta da ragazzini, oggi più che mai i proprietari se devono affidare i loro “migliori amici”, cercano solo persone qualificate. Per questo, è bene frequentare un corso di istruttore cinofilo (LEGGI ANCHE: DOG SITTER, 8 CARATTERISTICHE NECESSARIE PER FARE (BENE) QUESTO MESTIERE).

Tre: le cliniche del benessere. Ebbene sì, non solo gli uomini e le donne amano farsi curare. Queste strutture per animali comprendono sono una sorta di pensione, ma comprendono anche un’ampia gamma di figure professionali che si prendono cura del benessere psicofisico degli animali. Quattro: le fattorie educative. Sono i luoghi dove i bambini (di città soprattutto) possono interagire con il mondo animale, imparando a stare a contatto con la natura. Nella nostra società, a volte, un ritorno alle origini e alle tradizioni tramite l’educazione dei più piccoli non solo è utile ma necessario.

Cinque: lavorare nei canili. Anche in questo caso, all’interno dei canili esistono diverse figure professionali volte a far stare gli animali il meglio possibile. Ci sono gli educatori, gli istruttori, i volontari e i medici. Questi si occupano dei 4 zampe dall’arrivo fino all’adozione e, spesso, sono proprio gli stessi lavoratori a cercare per i cani e i gatti una nuova famiglia.

lavoro 2

Sei: il biologo marino. Se la vostra passione sono le creature acquatiche, questo è il lavoro che fa per voi. Purtroppo, almeno in Italia, le opportunità sono alquanto limitate, potreste finire col guidare escursioni in mare per turisti, oppure lavorare in un parco acquatico o in acquario. Ma se siete giovani e desiderosi di viaggiare non avrete problemi. Sette: il conservazionista. I conservazionisti promuovono la protezione di tutte le specie animali e vegetali tipiche di un ecosistema, e della natura in generale, aspirando quindi alla preservazione della biodiversità e, solitamente, sono persone che lavorano all’interno delle associazioni ambientaliste.

Otto: lo zoologo. Lo zoologo è lo studioso che si occupa dello studio degli animali. Per diventarlo è necessario conseguire una laurea quinquennale, dove si possono scegliere tra diverse categorie. Nove: come dicevamo all’inizio, potreste aprire un asilo per cani. Anche in questo caso, oltre allo spazio adatto e ai permessi sanitari della Asl di competenza, i proprietari sarebbero di certo più tranquilli se prendeste voi stessi delle certificazioni che attestino la vostra conoscenza del mondo cinofilo. Dieci: coccolare panda. Lo sappiamo, questo è il lavoro più bello del mondo (LEGGI ANCHE: COCCOLARE PANDA PER 32MILA DOLLARI, IL MIGLIOR LAVORO DEL MONDO ESISTE), ma solo pochi fortunati possono arrivare a farlo. Fortunatamente, come abbiamo visto, di alternative ce ne sono parecchie, no?

Photo Credits Facebook