Olimpiadi dei chihuahua: l’evento più atteso dell’anno

Mancano pochi giorni alla cerimonia di apertura delle Olimpiadi dedicate ai piccoli chihuahua e le iscrizioni per partecipare sono ancora aperte. Il tema di questa prima edizione sarà “fiabe e leggende”.

Stefano Pampaloni, ideatore delle già note Ugopiadi (le Olimpiadi dedicate ai cani carlino), che si svolgono ormai da tredici anni, ha deciso di dedicare un evento simile interamente ai chihuahua: le Chihuahuapiadi. L’idea è nata con l’arrivo della piccola Lulù, la nuova cucciola di chihuahua dell’organizzatore. Le iscrizioni possono essere effettuate tramite il sito ufficiale dell’evento e sinora sono già oltre 160 cani iscritti, pronti a sfilare insieme ai loro rispettivi padroni.

La location scelta è l’agriturismo Ca’ Lo Spelli di Guasticce, in provincia di Livorno, immerso nel verde della Toscana e ci si aspetta un gran numero di spettatori ed un grande successo a livello mediatico. Inutile dire che lo spirito è quello ironico, goliardico, di puro divertimento, partecipazione e condivisione della grande passione per la razza che ci accomuna. Un’atmosfera bucolica, semplice ma totalmente genuina in cui la vera attrazione sono i nostri piccoli compagni di vita. Ciò nonostante ci aspettiamo grandi performance “atletiche” e non vediamo l’ora di annoverare e celebrare nel nostro sito i primi campioni – con queste parole gli organizzatori hanno espresso il loro entusiasmo nell’essere promotori di un evento molto atteso, che ha già avuto un grande riscontro sul web, in particolare attraverso la community online dedicata che ha raggiunto i 12.000 fan.

Stefano Pampaloni ha spiegato che le Chihuahuapiadi non hanno niente a che vedere con gare competitive ma sono solo un’occasione riunire gli esemplari di una delle razze più amate dagli italiani. Il 19 giugno si terrà la cerimonia di apertura con l’accensione di una torcia olimpica e il susseguirsi della sfilata in maschera sul red carpet con il tema fiabe e leggende. Terminata la cerimonia, inizieranno le sfide dei partecipanti con i percorsi 100 metri chihuahua, 100 metri chihuahua con ostacoli e mini-maratona.

Photo Credits: Twitter