Il cane abbandonato fissa il muro: il motivo spezza il cuore [VIDEO]

Un cane salvato da un parcheggio non fa altro che guadare il muro del box del canile in cui è finito. Il suo video molto commovente sta diventando virale

Lo hanno trovato in un parcheggio per roulotte, solo e spaventato. Ma non era sempre stato così: quel cane una famiglia l’aveva avuta, non era nato in strada, aveva una casa e qualcuno da amare con tutte le sue forze. Per questo, anche quando è stato recuperato dai membri del Daviess County Animal Shelter in Owensboro, in Kentucky, non si è sentito sollevato. Anzi, il suo cuore era spezzato e aveva completamente perso la voglia di vivere, nonché la fiducia nel genere umano.

Il piccolo, chiamato Barkley dai volontari, non voleva farsi toccare, né mangiare, l’unica cosa che faceva era stare seduto nel suo box, con lo sguardo fisso sul muro. Un atteggiamento comprensibile visto tutto il dolore che aveva subito. Ma soprattutto visto il dolore anche fisico che provava: infatti, il 4 zampe era malato e probabilmente è stata proprio questa sua malattia a far decidere ai proprietari di abbandonarlo, non volevano pagare le sue cure.

Va detto che, fortunatamente, con le medicine e con un po’ di pazienza e amore Barkley sta recuperando le forze e che, come scrivono gli operatori del Daviess County Animal Shelter sulla loro pagina Facebook, ha anche iniziato a mangiare. Ora, quello che gli serve di più è una famiglia e che, almeno questa volta, sia per sempre.

Photo Credits Facebook