Cucciolo disabile gettato nella spazzatura a 5 giorni: era “diverso” e non lo volevano più

Un cucciolo di soli 5 giorni e con ancora gli occhi chiusi è stato gettato in un secchio della spazzatura perché diverso dagli altri: ha una malformazione alle zampe che lo rende disabile

Cucciolo disabile gettato nella spazzatura a 5 giorni: era “diverso” e non lo volevano più

Sembrava un giorno come tutti gli altri per gli impiegati di Hungry Jack, una catena di fast food di Baldivis, in Australia. Ma non lo era. Mentre lavoravano, infatti, alcuni di loro hanno sentito qualcosa di insolito provenire dal cassonetto di fronte al locale e così sono andati a controllare. Ma quello che hanno visto quando hanno alzato il coperchio li ha veramente sorpresi: di fronte ai loro occhi, quasi sommerso dalla spazzatura, c’era un cucciolo di cane piccolissimo e con ancora gli occhi chiusi che piangeva disperatamente. Subito soccorso, come scrive il sito The Dodo, il piccolo è stato chiamato Jakk e portato alla clinica veterinaria più vicina.

Là i medici hanno potuto constatare che aveva solo 5 giorni e che era già molto sofferente, probabilmente, se non lo avessero trovato in tempo, sarebbero morto in poche ore. Ma, fortunatamente per lui, il Wa Pet Project, associazione benefica che si occupa degli animali abbandonati australiani, ha deciso di intervenire. Jakk ora è diventato la mascotte dei volontari come Edith Balatonyi. Anche perché se purtroppo non è raro che le persone che non sterilizzano i propri animali domestici, poi si liberino delle cucciolate (LEGGI ANCHE: NEW ENTRY ALLA DUEMARI, IL CANE BIANCA ADOTTA UN NUOVO CUCCIOLO), il motivo per cui Jakk è stato letteralmente buttato è un altro: lui è “diverso” è nato con una malformazione alle zampe anteriori.

cane 5 cucciolo

Per mettersi “in piedi”, Jakk avrà bisogno di molta terapia fisica e, in futuro, per muoversi gli servirà una sedia a rotelle. Un inizio faticoso e un po’ costoso forse, per cui il proprietario avrà pensato che quel cucciolo fosse inutile, solo un “in più” e sicuramente invendibile. E se tutto è bene quel che finisce bene, la storia di Jakk deve insegnare che invece una possibilità c’è per tutti e che anche chi non è perfetto può avere una vita lunga e felice e, soprattutto, dare tanto amore.

Photo Credits Facebook

Jakk the puppy is only a few days old. He was found dumped in a cardboard box near a skip bin Hungry Jack’s in Baldivis.

STORY: http://yhoo.it/1oB4ME6

#7News

Pubblicato da 7 News Perth su Martedì 5 aprile 2016