Cani in aereo: addio alla stiva. Ora si viaggia in cabina accanto al proprietario

La compagnia aerea americana Delta ha deciso che non trasporterà più cani in stiva ma li farà viaggiare in cabina insieme ai proprietari. Una vera rivoluzione

Cani in aereo: addio alla stiva. Ora si viaggia in cabina accanto al proprietario

Chi ha un cane e lo ama davvero ama anche viaggiare con lui. Il problema in questo senso, oltre alla difficoltà di trovare una sistemazione che sia davvero “pet friendly”, è che, come spesso avviene, non è nemmeno facile scegliere il mezzo di locomozione da usare, soprattutto quando la meta è lontana e per raggiungerla bisogna prendere un aereo. Allora che fare? Spesso, la soluzione è una sola, soprattutto se il cane non è piccolissimo e deve essere imbarcato nella stiva come una valigia: rinunciare al volo a “6 zampe”. Ora però la Delta, nota compagnia americana, ha finalmente cambiato le regole e i proprietari potranno stare in cabina con i loro migliori amici pelosi.

Una vera rivoluzione se si pensa che non esiste una legislazione unica per l’accesso a bordo di cani e gatti. Ogni compagnia di navigazione può stabilire la tipologia e le dimensioni del trasportino e il numero degli animali accettati in cabina, ma i pelosi di taglia media o grande, solitamente, viaggiano nella stiva pressurizzata in gabbie rinforzate. Alcune compagnie, inoltre, non imbarcano cani sedati e cani e gatti brachicefali (ovvero con muso schiacciato), che hanno bisogno di più spazio per respirare. Come se non bastasse, non tutte accettano ogni tipologia di animale.

Negli ultimi anni, purtroppo, proprio a causa di questo modo di viaggiare, soprattutto quando le tratte sono lunghe, molti animali sono morti. Ma ora grazie alla Delta le cose cambieranno: già da marzo alcuni animali di piccola e media taglia possono stare in cabina con il passeggero, mentre per tutti gli altri è richiesto il trasporto con Delta Cargo, che prevede particolari standard e misure di sicurezza per il trasporto degli animali. “Molti di noi in Delta sono amanti degli animali, sappiamo che sono importanti membri delle famiglie – ha spiegato Bill Lentsch, vice presidente Delta in un comunicato – Questo cambiamento assicurerà un servizio di alta qualità e affidabile per gli animali domestici quando i loro proprietari sceglieranno di spedirli con Delta Cargo”. Non resta che aspettare con ansia che anche i competitor si adeguino.

Photo Credits Twitter