Quasimodo, il “cane babbuino” ha trovato casa: sarà per sempre?

Come lui ne esistono solamente 14 esemplari al mondo: è Quasimodo, il cane babbuino che è diventato una vera star dei social. Dopo tanti rifiuti, Quasi vive in una vera casa e molti sperano sia quella definitiva

Quasimodo, il “cane babbuino” ha trovato casa: sarà per sempre?

Lui si chiama Quasimodo, perché ha la gobba proprio come il protagonista del Gobbo di Notre Dame. In realtà, questo dolcissimo Pastore Tedesco soffre della “sindrome del cane babbuino”, una malattia genetica rarissima che gli provoca la compressione delle vertebre. Come lui, ne sono affetti solamente altri 14 cani al mondo, ma è senza dubbio lui il più famoso di tutti. La sua storia, infatti, ha fatto il giro del web, soprattutto da quando è stato accolto da Second Hounds, un rifugio di Eden Prairie, nel Minnesota. Il cane, infatti, era stato abbandonato, probabilmente proprio a causa della sua malformazione.

Nella struttura americana, però, ha trovato un gruppo di veterinari pronti a dargli una mano (Quasimodo a breve dovrà affrontare un’operazione) e tanti volontari con cui giocare. Non solo, perché grazie alla sua pagina Facebook (Quasi The Great), a seguire le sue vicende, ogni giorno, sono migliaia di persone che lo viziano e gli mandano giochi e regali. Ha avuto la sfortuna di nascere “diverso”, ma cerca in tutti i modi di compiacere le persone che gli mostrano gentilezza – scrivono i responsabili di Second Hounds sui social – Non ha l’aspetto esteriore di tanti altri cani, ma il suo cuore e la sua anima fanno di lui una delle creature più belle del mondo.

Nonostante la sua malattia, infatti, Quasimodo, “Quasi” per gli amici, è un cane gioioso, visibilmente felice di aver trovato una nuova casa. Perché attualmente il cane si trova in stallo presso la casa di una volontaria del rifugio, dove viene amato, coccolato e accudito, e dove ha trovato altri 4 amici a 4 zampe con cui va molto d’accordo. Non si sa, quindi, se potrà essere adottato (prima le sue condizioni di salute devono migliorare), quello che molti suoi fan sperano è che rimanga dov’è ora e che la sua mamma e il suo papà “temporanei” possano diventare effettivi… e guardando le foto delle loro coccole anche loro sembrano sperarlo.

Foto Credits by Facebook