Il cane impara a leggere e viene ammesso alla scuola elementare [VIDEO]

Un Labrador Retriever di 2 anni aiuta i bambini nell’apprendimento scolastico. In che modo? Semplice, ha imparato a leggere

Si chiama Fernie, è un Labrador Retriever di 2 anni color cioccolato e ha imparato a leggere. Sì, avete capito bene, ha imparato a leggere e per questo è stata ammessa alla scuola elementare di Winford, vicino a Bristol, per dare esempio ai bambini ed essere una fonte di ispirazione e di fiducia. Così, ogni mattina, la cagnolona entra in classe nella piccola biblioteca scolastica (dove ha anche una cuccia speciale) e mostra ai compagni le sue straordinarie capacità di lettura (come potete vedere nel video al termine dell’articolo) che il suo proprietario e addestratore, Nik Gardner, gli ha insegnato.

Il suo metodo è semplice: Gardner, infatti, fa vedere all’animale dei cartelli con alcune parole scritte in stampato minuscolo e che corrispondono a diversi comandi, ovvero “seduto” (sit), “giù” (down), “rotolati” (roll over), “girati” (spin). Il cane li guarda e, dopo pochi istanti, li esegue alla perfezione, venendo infime premiata con un buon biscotto.

Secondo Rosie Barclay, nota comportamentalista britannica, è difficile capire esattamente come il 4 zampe abbia fatto a imparare. E c’è chi pensa che la differenza sia nel modo in cui il proprietario tiene i cartelli. Eppure, a guardare il filmato, il cane sembra proprio leggere. Senza contare che grazie a questa sua abilità, Fernie, è stata inserita in un programma nazionale di supporto ai bimbi delle elementari: dalla sua presenza, infatti, i piccoli allievi traggono motivazione e sicurezza. E questo è già di per se un fatto eccezionale, al di là di tutto. Non credete anche voi?

Foto by YouTube