Cani: lo spot sulle adozioni che ha commosso il web

Domani è il 14 febbraio, ovvero San Valentino, la festa di tutti degli innamorati. Ma quale amore è più sincero di quello del proprio pet domestico? Nessuno, e chi ha la fortuna di condividere la propria esistenza con uno di loro lo sa perfettamente. Per celebrare questo sentimento, quindi, abbiamo deciso di dedicare a tutti i proprietari un video che commuove e fa pensare allo stesso tempo e che, nonostante arrivi da lontano, in questo ultimi giorni è diventato virale anche nel nostro Paese.

Si tratta di uno spot americano realizzato dall’associazione Save a Hound e che promuove le adozioni dei cani abbandonati. Perché se è vero che ogni 4 zampe adora il suo bipede di riferimento, è anche vero che probabilmente un animale salvato da un rifugio (per quando pulito e ospitale sempre di rifugio si parla) se ne sente ancora più legato. Così nel filmato di pochi secondi vediamo un cagnolino chiuso nel suo box vedere i cani intorno a lui uscire senza mai essere scelto.

Almeno fino a quando una bambina incontra i suoi occhi e capisce che era proprio lui che stava cercando. Certo, magari raccontato perde un po’, quindi basta parole e godetevi il filmato in fondo all’articolo e, soprattutto, ricordate: i cani, ma anche i gatti e gli animali tutti, hanno sentimenti proprio come noi esseri umani. Quindi, prima di decidere di adottarne uno dovete ragionare a fondo: questa è una scelta da cui non si può e non si deve tornare indietro.

Foto by YouTube