Chi ama i gatti è il fidanzato ideale: 10 ottimi motivi

Di motivazioni per amare i gatti ce ne sono tantissime, lo sappiamo bene. Ma ci sono motivi per amare i loro proprietari? Certo, anzi, come dimostrato da un sondaggio di qualche mese fa lanciato dall’associazione Charities PetSmart, i cosiddetti “gattari” non solo sono persone amabili, ma anche molto seducenti: tanto che per il 63 per cento degli intervistati hanno eletto i gattofili più attraenti della media. Ma basta per essere considerati buoni fidanzati? Ecco quindi quelli che secondo noi sono i punti di forza delle “cat people” e che ne fanno agli occhi del mondo il partner ideale. Vi riconoscete nel profilo?

Al numero uno: chi ama i gatti è una persona estremamente selettiva, non concede il suo cuore a chiunque. Due: una volta conquistato un “gattaro” potete stare certi, vi amerà senza riserve. Tre: chi adora i felini è un essere molto sensibile, che penserà ai vostri bisogni e cercherà di farvi sentire coccolato. Senza contare che è un gran maestro nell’arte dell’ozio e, allo stesso tempo, ha un notevole spirito dell’avventura. E’ come avere a fianco una persona sempre nuova e stimolante.

Quattro: per lui non sarà mai un problema svegliarsi presto e sarà comunque in grado di uscire la notte a “divertirsi”. Cinque: chi ama i mici è estremamente indipendente e lascerà al proprio compagno o compagna lo spazio di cui ha bisogno. Sei: nonostante ami la solitudine, chi ama i gatti è anche un grande “compagnone”, dotato di una personalità fuori dal comune. Sette: è dolce quanto basta, ma quando serve sfodera i suoi artigli. Otto: il “gattaro doc” ha un eccellente senso dell’umorismo. Nove: può sembrare poco interessato a volte, ma avrà sempre tutto sotto controllo. Dieci: non darà mai il vostro amore per scontato… e voi non fatelo con lui!

Foto by Facebook